Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giorgio Pestelli

Il genio di Beethoven. Viaggio attraverso le nove Sinfonie

di Giorgio Pestelli

editore: Donzelli

pagine: 288

Le nove Sinfonie di Beethoven sono forse il patrimonio musicale più conosciuto al mondo; ovunque esista una vita musicale, ovu
19,00

L'anello di Wagner. Musica e racconto nella tetralogia dei nibelunghi

di Giorgio Pestelli

editore: Donzelli

pagine: 272

È l'opera della vita per Wagner
20,00

Storia della musica. Vol. 7: L'età di Mozart e di Beethoven.

L'età di Mozart e di Beethoven

di Pestelli Giorgio

editore: EDT

pagine: XVI-347

La storia della musica da Mozart a Beethoven
9,90

Il genio di Beethoven. Viaggio attraverso le nove Sinfonie

di Giorgio Pestelli

editore: Donzelli

pagine: 221

Le nove Sinfonie di Beethoven sono forse il patrimonio musicale più conosciuto al mondo; ovunque esista una vita musicale, ovunque si faccia musica, le Sinfonie sono la colonna portante del repertorio sinfonico e da circa due secoli sono presenti nella mente e nel cuore degli ascoltatori. Tutte e nove possono essere considerate un unico corpo creativo, in cui si delinea un percorso evolutivo e anche il racconto di una storia. Prese insieme, infatti, possono far pensare a un romanzo di formazione: un giovane parte per il vasto mondo, si scontra con ostacoli che riesce a superare grazie a un'eroica volontà d'azione finché, uscendo dalla sfera degli interessi personali, allarga lo sguardo a una dimensione sociale, celebrando ideali di portata universale. Il libro ripercorre questa storia, considerando i nove capolavori nella loro genesi e nelle loro fisionomie, cercando di "far parlare" le Sinfonie stesse, come vere e proprie «azioni» che si realizzano nell'ascolto. "Alla fine della Nona si resta frastornati - scrive Giorgio Pestelli -, si ha l'impressione di essere stati in un luogo dove si è pronunciato un importante giuramento; ci sembra di avere la forza e il coraggio per essere fedeli alle promesse. E penseremo alle nove Sinfonie come a un baluardo di forme intelligibili e fraterne per aiutarci a vivere senza temere la vita". Sintesi del passato, fra Illuminismo e romanticismo, le sinfonie di Beethoven hanno determinato la vita musicale dell'Ottocento: l'evoluzione dell'orchestra sinfonica, la nascita del direttore d'orchestra, l'istituzione del concerto pubblico. E al tempo stesso hanno rappresentato il centro di irradiazione della musica futura, anche attraverso gli esiti non voluti di musiche che sono modelli di autorità classica e allo stesso tempo simboli di rottura liberatoria delle forme tradizionali. Un mondo, quello delle Sinfonie, che brilla ancora oggi di una forza straordinaria, di fronte alla quale non è possibile tirarsi indietro: meglio assecondare quell'impeto, meglio accogliere quel caloroso invito a frequentare e ad abitare un patrimonio di cultura, civiltà e bellezza fra i più alti della storia moderna.
19,00

Gli immortali. Come comporre una discoteca di musica classica

di Giorgio Pestelli

editore: Einaudi

pagine: 267

Si tratta di una microstoria della musica divisa in dieci categorie che includono, oltre alla musica sinfonica, solistica e operistica, anche forme meno frequentate, ma che riservano grandi capolavori di rilievo assoluto: sono molte le sorprese nascoste nella lideristica, nella musica da camera o nella musica antica. Un percorso fra scuole, affinità e cesure stilistiche, ordinato in duecentotrenta schede critiche, che permette di colmare eventuali lacune, ma anche di guidare all'ascolto non casuale di opere imprescindibili dell'intera storia della musica occidentale.
13,00

Canti sul destino. Studi su Brahms

di Giorgio Pestelli

editore: Einaudi

pagine: 210

Giorgio Pestelli indaga quattro tra le composizioni più difficili di Brahms 'Rapsodia per contralto' op. 53; 'Canto del destino' op. 54; 'Nenia' op. 82; 'Canto delle Parche' op. 89 - basate su testi poetici complessi quali quelli dei maggiori esponenti del Romanticismo tedesco. Quattro opere dotate di una tensione spirituale tanto forte da non avere ancora perso nulla della loro intensità, pur a distanza di quasi due secoli.
17,00

Gli immortali

Come comporre una discoteca di musica classica

di Pestelli Giorgio

editore: Einaudi

Si tratta di una microstoria della musica divisa in dieci categorie che includono, oltre alla musica sinfonica, solistica e op
9,00

La pulce nell'orecchio

Temi svolti di critica musicale

di Pestelli Giorgio

editore: Marsilio

pagine: 200

Spettacoli, opere e concerti, "prime" nei grandi teatri o nei festival internazionali, manifestazioni portatrici di spunti cul
17,56

Canti del destino

Studi su Brahms

di Pestelli Giorgio

editore: Einaudi

Giorgio Pestelli indaga quattro tra le composizioni più difficili di Brahms 'Rapsodia per contralto' op
19,63

Passione secondo Matteo

J. S. Bach

di Pestelli Giorgio

editore: Skira

pagine: 120

18,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.