Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giovanni Ancona

Sperare. Una scommessa di libertà

di Giovanni Ancona

editore: Queriniana

pagine: 112

Sperare è operazione veramente difficile, soprattutto oggi: richiede di spingersi oltre ciò che contrasta la pienezza della vi
10,00

Uomo. Appunti minimi di antropologia

di Giovanni Ancona

editore: Queriniana

pagine: 96

Dire l'uomo è un'operazione difficilissima, estremamente complessa e misteriosa. Nessun sapere sarà in grado di fornire risposte esaustive, soddisfacenti, capaci di esaurire una volta per tutte l'interrogativo fondamentale circa l'identità antropologica e il suo destino. Dell'uomo si possono dire solo dei "minimi antropologici", che stimolano la ricerca nei suoi percorsi interpretativi. Tali "minimi antropologici" vengono qui declinati secondo una griglia di temi (si potrebbe dire, nella forma di appunti), che costituiscono un timido tentativo di lettura dell'umano: i fenomeni che dicono l'esistenza umana nella concretezza del parlare, del conoscere e pensare, del lavorare, dell'amare, del soffrire e morire, del credere e sperare; l'interpretazione che dell'uomo viene offerta da alcuni saperi significativi (antropologia filosofica e culturale, neuroscienze, teologia); la presentazione di tre paradigmi del vivere concreto dell'uomo, che si offrono come orizzonti di "conquista" di una vita riuscita in pienezza.
9,00

Antropologia teologica. Temi fondamentali

di Giovanni Ancona

editore: Queriniana

pagine: 336

Il volume ha lo scopo di presentare in modo rigoroso e aggiornato i temi fondamentali dell'antropologia teologica: predestinaz
24,00

Linguaggi di programmazione

editore: CittàStudi

pagine: 384

Il volume fornisce le nozioni fondamentali relative ai linguaggi di programmazione e un buon livello di conoscenza di diversi paradigmi, dal punto di vista sia concettuale sia operativo. Dopo un capitolo introduttivo, vengono presentati i diversi elementi, e i relativi strumenti formali di base, della descrizione di un linguaggio di programmazione: sintassi, semantica statica e semantica dinamica. Viene inoltre illustrato, sull'esempio di un semplice linguaggio didattico, come sviluppare un interprete a partire da tale descrizione. I due capitoli successivi riguardano il paradigma object-oriented e i paradigmi funzionale e logico. Per ciascun paradigma sono presentati i concetti generali indipendenti dal particolare linguaggio considerato; allo stesso tempo, questi concetti sono illustrati da esempi in un linguaggio principale di riferimento: Java per il paradigma object-oriented, Caml per quello funzionale e Prolog per quello logico. Particolare cura è stata rivolta alla descrizione del linguaggio Java, vista la sua notevole diffusione e importanza commerciale. Il testo è caratterizzato da una trattazione di concetti generali molto rigorosa, e da una guida alla programmazione dettagliata ed efficace. Sul sito www.utetuniversita.it, nella sezione E-learning, i lettori potranno consultare e scaricare materiale didattico aggiuntivo come il codice completo degli esempi presentati; sarà inoltre disponibile un forum per le domande dei lettori.
27,00

Nuovo corso di teologia sistematica

di Giovanni Ancona

editore: Queriniana

pagine: 416

Tra gli aspetti originali della dottrina cristiana la visione del compimento dell'esistenza umana e della vicenda storica occu
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento