Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giovanni Macchia

Il mito di Parigi. Saggi e motivi francesi

di Giovanni Macchia

editore: Abscondita

pagine: 320

«Parigi è matura per avvicinarsi al mito
30,00

L'angelo della notte

di Giovanni Macchia

editore: Abscondita

pagine: 208

«Proust resta l'esempio più grandioso di una letteratura che è entrata nella nostra vita fino a provocare fenomeni d'insidiose
22,00

Miti, personaggi, fantasmi

di Giovanni Macchia

editore: Mondadori

pagine: 1968

Il volume affianca a una sezione di scritti autobiografici altre sezioni dedicate al filone anticartesiano della letteratura f
80,00

Manzoni e la via del romanzo

di Giovanni Macchia

editore: Adelphi

pagine: 196

Macchia indaga sulla nascita del più celebre romanzo della letteratura italiana, i Promessi Sposi. Nascita quanto mai misteriosa, se si pensa alla precedente attività del Manzoni che "fu dapprima un grande poeta lirico, poi un tragico, uno storico, un moralista, e infine un romanziere". Eppure i nessi con il Manzoni precedente permangono, se è vero che la forma stessa del romanzo nasce in lui come sviluppo della funzione del coro nelle tragedie, e se è vero che la Storia della Colonna infame, ai Promessi Sposi indissolubilmente legata, lo inserisce "nella grande corrente inquisitoriale del romanzo moderno, da Stendhal a Dostoevskij". Macchia guarda gli aspetti più innovativi della riflessione del Manzoni, sullo sfondo della cultura europea.
12,00 9,60

Il teatro delle passioni

di Giovanni Macchia

editore: Adelphi

pagine: 615

38,00

Storia della letteratura francese

di Giovanni Macchia

editore: Mondadori

pagine: 1536

55,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.