Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Giovanni Testori

Giovani affamati di Cristo

di Giovanni Testori

editore: In dialogo

pagine: 80

In questo volume si propongono per la prima volta i testi di due conferenze inedite di Giovanni Testori, tenute presso la Fond
9,00

I Promessi sposi alla prova. Azione teatrale in due giornate

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 256

Su un palcoscenico di fortuna, in qualche quartiere periferico di Milano o in qualche piccolo centro della provincia lombarda,
13,00

Opere scelte

di Giovanni Testori

editore: Mondadori

pagine: 1700

Scrittore, giornalista, poeta, critico d'arte e teatrale, drammaturgo, pittore, Giovanni Testori rappresenta una delle figure
90,00

Luchino

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 416

Considerato perduto, questo straordinario ritratto di Luchino Visconti, steso da Giovanni Testori, è inaspettatamente riemerso
25,00

La Maria Brasca

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 96

La Maria Brasca è un'operaia di calzificio, vive con la sorella e il cognato nella Milano industriale del secondo dopoguerra,
8,50

Trilogia degli scarozzanti: L'Ambleto-Macbetto-Edipus

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 304

Sorta di specchio ed equivalente dell'esistenza, il teatro di Testori affronta - forse più del resto della sua produzione - i
13,00

In exitu

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 144

Ultima opera di Giovanni Testori, "In exitu" ha per protagonista un giovane drogato omosessuale che consuma i momenti finali d
9,00

Gli angeli dello sterminio

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 82

Testori scrisse questo breve romanzo per raccontare l'Apocalisse a Milano, che poi è il mondo di Testori
7,50

Il dio di Roserio

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 144

"Una corsa allucinata
8,00

L'Arialda

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 78

Terzo capitolo del ciclo testoriano de I segreti di Milano, questa opera teatrale scritta nel 1960 fin da subito è andata inco
8,00

Poesie scelte

di Giovanni Testori

editore: Guanda

pagine: 296

La poesia attraversa l'intero percorso creativo nel corpus dell'opera di Giovanni Testori, che pure ha affrontato la scrittura
20,00

Il Fabbricone

di Giovanni Testori

editore: Feltrinelli

pagine: 141

È il primo vero romanzo di Testori, ambientato in un palazzo popolare della periferia milanese degli anni cinquanta, il Fabbricone. Protagoniste sono le voci delle persone che lo abitano, che di continuo dalle finestre si rimandano l'un l'altra. Costruito su tante storie plurali, il libro si dipana anche intorno a una trama centrale: la storia d'amore tra la Rina e il Carlo. Come novelli Romeo e Giulietta, i due devono superare le ostilità delle famiglie, i Villa e gli Oliva, schierate su opposte sponde politiche. I Villa sono comunisti: il padre accoglie i figli la sera mentre legge in poltrona "Rinascita" e rimprovera il figlio Antonio, che cerca una propria strada nella boxe, di non frequentare più la sezione del partito. Completano il nucleo familiare la madre, la figlia Liberata, militante convinta, e Carlo, innamorato di Rina. Speculare ai Villa, la famiglia di lei, gli Oliva, cattolici ferventi e democristiani fino al midollo, a partire dal nonno, pugnace combattente in ogni situazione. È il libro decisivo per Testori: il popolo diventa "la classe sociale con la maggiore vitalità, tanto da essere in grado di ritrovare da sola i grandi temi tragici", una necessità che spingerà Testori nella sua ricerca artistica degli anni successivi.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.