Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giulio Casale

Se ci fosse un uomo

Gli anni affollati del signor Gaber

di Casale Giulio

editore: Arcana

pagine: 192

Uomo di cultura, spirito libero e critico, personaggio difficile da inquadrare e impossibile da rinchiudere, Giorgio Gaber è u
15,00

Intanto corro

di Giulio Casale

editore: Garzanti Libri

pagine: 144

Sono schegge di vita, immerse nella realtà oppure abbagliate dal sogno o dall'ossessione. Sono immagini e personaggi che si aprono alla narrazione, e ci invitano a riflettere sul nostro corpo, sul nostro rapporto con gli altri, sul tempo e sui luoghi, su quello che va oltre il nostro orizzonte, oltre i suoi limiti. Sono canzoni e sono poesia. Sono fulminanti esercitazioni filosofiche che partono dai particolari per esplorare il ricco panorama dell'esistenza. Sono la rivelazione di un attimo, che sconvolge il corso del tempo e può restituire senso a un destino intero, "Intanto corro" dice che, mentre l'esistenza continua a pulsare, anestetizzata dalle abitudini e dalle ossessioni, accade anche qualcos'altro, qualcosa di diverso e di importante, a volte abbagliante a volte oscuro, a cui si dovrebbe dare ascolto. Con questo libro Giulio Casale impone la sua voce e il suo punto di vista - o meglio, i punti di vista "sbilenchi" e tuttavia veri di molti suoi personaggi - in pagine intense ed emozionanti, con una prosa che accarezza e graffia, ferisce e consola.
14,00

Dark angel. I testi di Jeff Buckley

editore: Arcana

pagine: 202

Alla fine contano soltanto le canzoni e poco importa domandarsi cosa accadde veramente a Jeff BuckIey quella sera del 29 maggio 1997. Ci resta invece la sua officina creativa, da Grace a Sketches e ancora oltre, un piccolo canzoniere ispirato da una cultura letteraria tutt'altro che superficiale dove sì intrecciano amore e morte, politica e religione, sogni e incubi: perché non si può cantare la Grazia senza aver prima conosciuto l'intero spettro del buio. Fare musica è come strapparsi pezzi di carne di dosso e il figlio di Tim Buckley nato vicino a Disneyland costringe ancora chi lo ascolta a vibrare forte, suscitando il riverbero di pulsazioni cosmiche profonde: questo sa farlo soltanto un artista. E ogni volta che ci accosteremo ai suoi testi senza cercarvi oscuri presagi sarà il miglior ringraziamento per averci aiutato a trasformare la vita in una faccenda importante.
15,00

Se ci fosse un uomo. Gli anni affollati del signor Gaber

di Giulio Casale

editore: Arcana

pagine: 163

Uomo di cultura, spirito libero e critico, personaggio difficile da inquadrare e impossibile da rinchiudere, Giorgio Gaber è una delle incancellabili icone della musica italiana. Questo libro presenta la discografia relativa al teatro-canzone (la formula innovativa di monologhi e canzoni inventata proprio da Gaber) e alla produzione strettamente musicale. Si tratta di un viaggio tra le registrazioni degli spettacoli teatrali dal "Signor G" a "Un'idiozia conquistata a fatica", e nei meandri degli ultimi due dischi in studio: "La mia generazione ha perso" e "Io non mi sento italiano".
14,00
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento