Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giuseppe Lo Presti

Il cacciatore. Due romanzi degli «anni di piombo»

di Giuseppe Lo Presti

editore: Stampa alternativa

pagine: 173

"Il cacciatore ricoperto di campanelli", da anni scomparso dalle librerie, per la sua fortuna critica e le vicende personali e politiche dell'autore, è stato considerato da molti un cult book. Tanti estimatori, non solo negli ambienti di estrema destra in cui militava Lo Presti, ne auspicavano una riedizione. Insieme all'inedito "Vittorino testa di bue", è l'occasione giusta per assaporare una scrittura surreale e venata di un irresistibile sarcasmo.
14,00

Manuale per formatori della sicurezza

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il volume si propone come uno strumento di riflessione e supporto all'attività dei "formatori della sicurezza"
27,00

Omofobia. Il pregiudizio anti-omosessuale dalla Bibbia ai giorni nostri

editore: Stampa alternativa

pagine: 232

Oltre 500 citazioni tracciano una storia del pregiudizio nei confronti degli omosessuali. L'omofobia li ha descritti come portatori di una tara psicofisica, individui che si sono opposti alla volontà divina, all'umana ragione e alla natura. Questo saggio è il tentativo di costruirne un pilastro, anche attraverso le parole di chi ha espresso la dignità e il valore della diversità omosessuale, contribuendo a demolire i muri della prigione millenaria che è il contra naturam.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.