Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gottfried Benn

Doppia vita

di Gottfried Benn

editore: Adelphi

pagine: 189

Da Gottfried Benn, che ha sempre scompaginato tutte le categorie, e che ha bollato l'Io come «stato d'animo tardivo della natu
19,00

Invecchiare come problema per artisti

di Gottfried Benn

editore: Adelphi

pagine: 60

«Stile tardo», «ultimo stile», sono formule correnti con cui si usa riferirsi alle opere della vecchiaia di uno scrittore, o p
5,00

La nuova stagione letteraria

di Gottfried Benn

editore: Adelphi

pagine: 50

Benn si improvvisa cronista di una stagione letteraria, trafigge le banalità imperanti e rivendica l'essenza della letteratura
7,00

Arte monologica?

editore: Adelphi

pagine: 85

Nel 1952 le colonne della «Neue Zeitung» ospitarono un memorabile dialogo-confronto, attraverso due lettere aperte, tra Lernet
7,00

Frammenti e distillazioni. Testo tedesco a fronte

di Gottfried Benn

editore: Einaudi

pagine: 166

A partire dalla prima raccolta del 1912, "Morgue", Gottfried Benn s'impose come il nome di punta della scena letteraria tedesca. Se l'adesione al nazismo fu un abbaglio che durò poco più di un anno, finita la guerra Benn tornò al suo lavoro di medico. A questo periodo risalgono le due raccolte "Frammenti" e "Distillazioni". Sono poesie dove nulla è più intero, solo estratti dell'essenziale, solo finali di una musica passata. La lirica della vecchiaia non smentisce alcun principio della poetica precedente, ma piega verso il "cupio dissolvi" ed è sempre più segnata da inquietanti interrogativi. Gli umori sono contraddittori e forte è il senso che tutte le posizioni prese dalla sua generazione siano già date, che pensare e discorrere sia vano.
12,50

Lettere a Oelze 1932-1945

di Benn Gottfried

editore: Adelphi

pagine: 417

Oelze era un industriale di Brema, molto colto e molto devoto a Benn, che non aveva però occasione di incontrare
30,00

Morgue

di Gottfried Benn

editore: Einaudi

pagine: 112

12,00

Romanzo del fenotipo

di Benn Gottfried

editore: Adelphi

pagine: 189

Dalle macerie della Berlino del 1945 affiora il profilo di una nuova epoca, la nostra, dove non rimarranno che "criminali o mo
19,00

Pietra, verso, flauto

di Gottfried Benn

editore: Adelphi

pagine: 208

12,00

Cervelli

di Gottfried Benn

editore: Adelphi

pagine: 122

13,00

Lo smalto sul nulla

di Benn Gottfried

editore: Adelphi

pagine: 405

28,00

Poesie statiche

di Benn Gottfried

editore: Einaudi

14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.