Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gozzano Guido

Poesie

di Guido Gozzano

editore: Garzanti

pagine: 218

Il nome di Guido Gozzano, poeta cinico e delicato, richiama alla memoria i salotti della Torino borghese di inizio Novecento,
12,00

L'ombra della felicità e altri racconti

di Guido Gozzano

editore: Ripostes

pagine: 99

I racconti di Gozzano sono pervasi da una malinconia dolce e costante attraverso la quale le situazioni più semplici e comuni
6,90

Lettere d'amore

editore: Quodlibet

pagine: 226

"Storia d'amore sbilanciata e faticosa, di un Gozzano attratto, poi riluttante; lei poetessa accanita, emancipata e vitalissim
15,00

Tutti i racconti

di Guido Gozzano

editore: Avagliano

pagine: 443

Autore a lungo e riduttivamente considerato minore, Guido Gozzano ha costituito in realtà un attraversamento obbligato per la
17,00

Poesie e prose

di Guido Gozzano

editore: Feltrinelli

pagine: 516

Dal suo apparire sulla ribalta del Novecento ai nostri giorni la poesia di Gozzano è stata volta per volta catalogata come res
13,00

Poesie sparse

di Guido Gozzano

editore: Otto/Novecento

pagine: 160

Guido Gozzano è considerato uno dei più importanti poeti del primo Novecento
12,00

La leggenda dei sei compagni

di Guido Gozzano

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

14,90

Fiabe di Natale

editore: Graphe.it

pagine: 72

Due fiabe natalizie accomunate dallo sfavillio della luce che, però, non riesce a fugare del tutto gli egoismi dell'animo uman
6,00

Le poesie

di Guido Gozzano

editore: Einaudi

pagine: 661

Ormai è pacifico intendere Gozzano come il poeta che ha dato la svolta decisiva alla poesia italiana nel primo Novecento: corr
22,00

Tutte le poesie

di Guido Gozzano

editore: Mondadori

pagine: 960

Dopo avere "attraversato D'Annunzio" per approdare a un territorio suo, secondo la felice espressione montaliana, Guido Gozzano trovò la propria vena più autentica in una capacità di narrare ih versi di straordinaria forza descrittiva, unita a una tonalità dolcemente ma impietosamente ironica. Nei suoi componimenti - qui raccolti integralmente con un ricchissimo corredo esegetico - Gozzano ripercorre le eterne vicende di Amore e di Morte, intesse colloqui col passato, ma soprattutto, dopo il "povero fanciullo che piange" di Corazzini, il "saltimbanco" di Palazzeschi e il "clown" di Soffici, ci dà il suo personale ritratto del poeta, un uomo perso dietro "pochi giochi di sillaba e di rima", e tuttavia non ignaro di quella "terra desolata" che il vivere stava allora diventando per la grande cultura europea.
22,00

Viaggio in India

di Gozzano Guido

editore: Graphofeel

pagine: 181

Viaggio per fuggire altro viaggio
14,00

Opere. Con e-book

di Gozzano Guido

editore: Utet

pagine: 704

Guido Gozzano è considerato il maggiore dei poeti crepuscolari, ma la sua opera può essere solo parzialmente inquadrata negli
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.