Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gustave Flaubert

Madame Bovary

di Gustave Flaubert

editore: Rizzoli

pagine: 400

Uno dei libri più importanti del romanzo moderno, l'opera che costò al suo autore un'accusa per "oltraggio alla morale pubblic
16,00

Lettere dall'Egitto

di Gustave Flaubert

editore: Humboldt books

Nel 1849, a 27 anni, Gustave Flaubert si imbarca per l'Oriente
24,00

Madame Bovary

di Gustave Flaubert

editore: Sperling & kupfer

pagine: 416

«Un infinito di passione può concentrarsi in un minuto, come una folla può raccogliersi in un piccolo spazio
8,90

Tre racconti

di Gustave Flaubert

editore: Garzanti

pagine: 176

"Tre racconti" (1875-77) è lo splendido frutto dell'ultima stagione creativa di Flaubert, un trittico in cui protagonista asso
8,00

Bouvard e Pécuchet

di Gustave Flaubert

editore: Garzanti

pagine: 312

Bouvard, svagato e generoso, è vedovo e senza figli; Pécuchet, più introverso e riservato, è scapolo
10,00

Per campi e per spiagge, viaggio in Bretagna

editore: Robin

pagine: 424

In un avvincente diario di viaggio scritto a due mani, i giovani intellettuali Gustave Flaubert e Maxime du Camp si servono de
16,00

Tre racconti

di Gustave Flaubert

editore: Feltrinelli

pagine: 131

Pubblicati nel 1877, i "Tre racconti" furono scritti mentre il loro autore stava componendo quell'invettiva contro la stupidit
8,50

Dizionario illustrato dei luoghi comuni

di Gustave Flaubert

editore: Centauria

pagine: 115

Quasi un secolo e mezzo dopo la morte del suo autore, il Dizionario dei Luoghi Comuni viene per la prima volta proposto in una
18,00

Bouvard e Pécuchet

di Gustave Flaubert

editore: Quodlibet

15,00

L'educazione sentimentale

di Gustave Flaubert

editore: Einaudi

La storia della passione, mai appagata e mai sopita, del giovane Frédéric Moreau per Madame Arnoux è la rappresentazione unive
14,00

Madame Bovary

di Gustave Flaubert

editore: Bompiani

Emma Bovary è una donna intrappolata nella tranquilla vita di provincia e nel ménage con un marito medico benestante e perbene
11,00

Madame Bovary

di Gustave Flaubert

editore: Newton compton

pagine: 320

La pubblicazione di "Madame Bovary" ha creato il primo e più clamoroso caso di intervento censorio pubblico ai danni di un'opera moderna: insieme al successo, infatti, lo scrittore ottenne una incriminazione per oltraggio alla morale pubblica e alla religione, da cui, peraltro, fu assolto. La sua Emma è diventata immediatamente il simbolo del disagio e dell'insofferenza borghese: vittima di una sorta di "vampirismo" che le procura appetiti e desideri sempre crescenti e un'infelicità sempre più vorticosa, è destinata a soccombere alla sua stessa smaniosa irrequietezza. Con un saggio di Marcel Proust. Introduzione di Massimo Colesanti e Mario Lunetta.
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.