Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Henri Cartier-Bresson

Vedere è tutto

di Cartier-Bresson Henri

editore: Contrasto DUE

pagine: 178

19,90

Il secolo moderno

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 376

Pima retrospettiva dalla morte del fotografo nel 2004, la mostra al MOMA d New York è stata interamente dedicata alle fotografie di Bresson. Una piccola quantità di esse è nota, ma centinaia, forse migliaia sono praticamente sconosciute. La collezione del MOMA delle opere di Cartier-Bresson, che comprendeva numerose donazioni del fotografo in seguito alle mostre del 1947, 1968 e 1987, è stata arricchita da recenti acquisizioni.
55,00

Di chi si tratta?

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 431

75,00

Scrap book. Fotografie 1932-1946

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 264

Lo Scrapbook è la riproduzione fedele dell'album originale che Henri Cartier-Bresson aveva personalmente preparato per presentarlo al MoMA di New York nel 1946. Catturato nel 1940 dai tedeschi, Cartier-Bresson riesce a evadere dal campo e fa ritorno nel 1943, a Parigi, dove ne fotografa la liberazione. Nel frattempo il MoMA di New York supponendo che il grande autore fosse morto in guerra, decide di presentare una mostra "postuma" del suo lavoro. Al suo ritorno, affascinato dalla notizia della mostra, Cartier-Bresson sceglie le fotografie che vorrebbe esporre. Seleziona e stampa circa 300 immagini, molte delle quali mai pubblicate prima e nel 1946 parte per New York con le stampe in una valigia. Al suo arrivo compra un grosso album, uno scrapbook, appunto, dove incolla tutte le stampe prima di presentarle al MoMA. La mostra viene inaugurata il 4 febbraio 1947.
75,00

L'immaginario dal vero

di Henri Cartier-Bresson

editore: Abscondita

pagine: 104

"Fotografare è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà di percezione convergono davanti alla realtà che fugge: in
13,00

Henri Cartier-Bresson

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 63

Personaggio divenuto mitico suo malgrado, Henri Cartier-Bresson ha segnato con un'impronta personale il mondo della fotografia con un rigore d'analisi e un rapporto tra forma e contenuto che non ammette quasi altro modo per esprimere un fatto, descrivere un paesaggio, realizzare un ritratto. Il patrimonio delle sue immagini rappresenta ormai una pietra miliare: non si può essere fotografi senza rapportarsi, per imitazione, contrapposizione o proselitismo, con la sua opera. Sinonimo egli stesso del termine "fotografia", che ha arricchito di teoria non meno che di folgoranti esempi pratici, ci offre in questo libro 60 delle sue migliori immagini, introdotte da un profondo testo critico di Jean Clair.
14,90

Immagini e parole

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 144

28,00

Di chi si tratta?

di Henri Cartier-Bresson

editore: Contrasto

pagine: 432

75,00

Gli europei

di Henri Cartier-Bresson

editore: Peliti Associati

pagine: 232

61,97

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.