Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di He`ritier fran?oise

Imprevedibili istanti di felicità

di Françoise Heritier

editore: Rizzoli

pagine: 155

Cosa fa di noi le persone che siamo? Quali sono le sensazioni, le emozioni che costituiscono l'impalcatura e la materia prima
12,00

In poche parole, la felicità

di Françoise Heritier

editore: Rizzoli

pagine: 121

Siamo circondati da una foresta di parole, ciascuna delle quali mormora, si agita per attirare la nostra attenzione e spuntarla sulle altre. Quali scegliere allora? Di quali appropriarsi per arrivare al cuore delle nostre emozioni, delle nostre storie? Françoise Héritier torna a interrogarsi sulla materia di cui è fatto il gusto della vita, invitandoci questa volta a riscoprire colori, significati e valori che in segreto associamo alle parole. Perché quando si trovano investite di un sovrappiù di potere, quando le riconfiguriamo a nostro personale uso e consumo, quando si caricano di una parte di mistero, le parole ci trascinano per mano nel vortice sorprendente e imprevedibile della fantasia primordiale: la Libellula diventa allora "una damina altezzosa vestita di organza bianca", lo Scarponcino "un ometto autoritario" e Rossellini "un piatto a base di filetto"... È un gioco che ci conviene prendere molto sul serio: a chi saprà riscoprire il gusto delle parole l'autrice promette un rimedio contro la noia della realtà.
8,00

Il sale della vita

di Françoise Heritier

editore: Rizzoli

pagine: 96

Tutti conosciamo la felicità, e malgrado ciò ci sfugge
8,00

Dissolvere la gerarchia. Maschile/Femminile II

di Françoise Héritier

editore: Cortina raffaello

pagine: 326

Perché la gerarchia si è innestata sulla semplice differenza dei sessi? Si può pensare di dissolverla? A questa duplice domanda Françoise Héritier risponde in termini antropologici non meno che politici. Critica i luoghi comuni sulla differenza dei sessi, esamina la possibilità di cambiamenti e individua gli ostacoli che continuano implicitamente a impedirli. E tuttavia, questi cambiamenti non sono la promessa di una società in cui la differenza e l'asimmetria sarebbero il fondamento, non di una gerarchia, ma di un'autentica armonia?
25,00

Maschile e femminile

Il pensiero della differenza

di Heritier Francoise

editore: Laterza

Allieva di Claude Lévi-Strauss, sulla cui cattedra è salita succedendogli al Collège de France, François Héritier ripercorre i
12,00 9,60

Maschile e femminile

Il pensiero della differenza

di Heritier Francoise

editore: Laterza

pagine: 244

Allieva di Lévi-Strauss, l'autrice ripercorre in questo libro le tracce della differenza, dello scarto identico/diverso nelle
12,91

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.