Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Hope

La mia lunga estate

di Hope Larson

editore: Il Castoro

pagine: 176

Bina e Austin sono amici da sempre, ma per la prima volta passeranno l'estate separati: lui partirà per il campo estivo con la
15,50

Vento del Sud

di Hope Larson

editore: Il Castoro

pagine: 224

New York, 1860
16,50

Lab girl. La mia vita tra i segreti delle piante

di Hope Jahren

editore: Codice

pagine: 316

Hope Jahren ha speso un'intera vita a studiare gli alberi, i fiori, i semi e la terra che li ospita
22,00

Il sogno di X

di William Hope Hodgson

editore: Il palindromo

pagine: 348

Questo volume presenta per la prima volta ai lettori italiani il romanzo breve Il sogno di X (1912), arricchito dalle storiche
23,00

Nelle pieghe del tempo. Il graphic novel

editore: Mondadori

pagine: 390

È una notte "buia e tempestosa" quando Meg, Charles e Calvin fanno la conoscenza di tre curiose vecchiette: la signora Cosè, l
22,00

I giorni sospesi

di Hope Anna

editore: Sperling & kupfer

pagine: 328

Londra, 1920
16,90

La sala da ballo

di Anna Hope

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 395

Inghilterra, 1911
16,80

Sacrificio nella steppa. La tragedia degli alpini italiani in Russia

di Hope Hamilton

editore: Rizzoli

pagine: 462

"Ho bisogno solo di qualche migliaio di morti da gettare sul tavolo delle trattative": così nell'estate del 1940 Mussolini giustifica all'allora capo di stato maggiore, Pietro Badoglio, l'ingresso dell'Italia nella Seconda guerra mondiale. E quando un anno dopo Hitler invade la Russia il Duce, abbagliato dalla possibilità di una vittoria veloce a fianco dei nazisti e della spartizione del bottino, invia in poche settimane un corpo di spedizione a sostegno delle truppe tedesche. Il prezzo di questa decisione, frutto di un calcolo cinico quanto catastroficamente sbagliato, è altissimo: dei 220.000 soldati italiani che nella primavera 1942 sono dislocati sul Don solo 100.000 tornano a casa. Impreparati sul piano militare, mal equipaggiati, guidati da comandi incompetenti e costretti a subire continue umiliazioni anche dai propri alleati, soccombono alla forza d'urto dell'esercito sovietico e al martirio della ritirata, alla fame, al gelo, alle condizioni disumane dei campi di lavoro e di rieducazione. Alla fine della guerra, le esigenze dei veterani si perderanno nel turbinio della retorica patriottica e la verità sul trattamento ricevuto da parte dei russi e le grandi sofferenze patite verrà sacrificata alle esigenze della propaganda politica: "Dite che siete stati bene" ordinerà qualcuno. A settant'anni dalla campagna di Russia, Hope Hamilton ripercorre la storia del corpo degli alpini attraverso le testimonianze di chi partecipò alla spedizione.
21,00

Pipì e popò. Tutto quello che devi sapere quando ti scappa!

di Hope Vestergaard

editore: La Margherita

pagine: 32

Siamo simpatici e assai belli ma, credete a me, un po' birbantelli... L'acqua in bagno non tiriamo... pipì sull'asse spesso facciamo... non chiediamo 'Posso?' prima di entrare... e, a volte, ops, in bagno non facciamo in tempo ad arrivare. Ma all'asilo le regole sono importanti per vivere insieme, siamo così tanti! Con un piccolo sforzo e qualche regolina, vedrai che cambiamento... dalla sera alla mattina! Età di lettura: da 3 anni.
14,00

La sicurezza dellle applicazioni Web

Tecniche di testing e prevenzione

editore: Tecniche nuove

pagine: 328

I test sulla sicurezza sono forse i più importanti tra tutti quelli a cui vengono sottoposte le applicazioni web, eppure spess
34,90

Dalla gestione dei numeri alla gestione manageriale: CFO oggi

di Jeremy Hope

editore: Il mulino

pagine: 355

Definito dal CFO della World Bank John Wilton "un'eccellente guida su come andare avanti con i nostri sforzi riformatori, tesi a incrementare uno sviluppo efficace", questo volume raccoglie una serie di proposte il cui fine è rinnovare il profilo del CFO e agevolarne i compiti. In un periodo storico in cui le imprese, assillate dalla minaccia degli scandali finanziari e dal labirinto di regole che ne sono conseguite, richiedono performance sempre più complesse, Jeremy Hope "ridisegna il ruolo della finanza all'interno delle moderne organizzazioni" (Gary Crittenden, CFO di American Express), offrendo esempi pratici e utili punti di vista, colti dall'interno delle aziende, su come i manager possano lavorare insieme per migliorare le performance. L'obiettivo da perseguire? Il CFO deve condurre "una crociata contro la complessità" i cui obiettivi sono "chiarezza, semplicità, trasparenza e responsabilità", "divenire un membro fidato e responsabile del team di sviluppo dell'attività aziendale". Questi, in sintesi, alcuni dei suggerimenti racchiusi in questo volume, la cui lettura è "fondamentale per chiunque voglia assumere un ruolo di responsabilità nell'ambito della finanza" (Ken Lever, CFO della Tomkins Group). Un volume importante, che chiude con un'ampia rassegna di interviste ai CFO di aziende italiane leader.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.