Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ian McEwan

Nutshell

di Mcewan Ian

editore: Random house

12,00

Invito alla meraviglia. Per un incontro ravvicinato con la scienza

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 115

Molti dei romanzi di Ian McEwan, da "Sabato" a "Solar" fino a "Macchine come me", attingono a campi specialistici solitamente
14,00

Macchine come me

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 281

Con l'eredità che gli ha lasciato sua madre, Charlie Friend avrebbe potuto comprare casa in un quartiere elegante di Londra, s
12,00

Lo scarafaggio

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 120

Jim Sams si sveglia da sogni inquieti per ritrovarsi trasformato, dallo scarafaggio che era, in un essere umano
16,00

Macchine come me

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 281

Londra, un altro 1982
19,50

L'inventore di sogni

di Ian McEwan

editore: Einaudi ragazzi

pagine: 170

Peter è un bambino fantasioso, distratto e sognatore, che per sfuggire alla noia di una famiglia affettuosa e un po' soffocant
14,90

Il mio romanzo viola profumato

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 55

Fin da ragazzi Parker e Jocelyn hanno condiviso tutto: letture, progetti, ambizioni letterarie
5,00

Nel guscio

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 173

La gravidanza di Trudy è quasi a termine, ma l'evento si prospetta tutt'altro che lieto per il suo piccolo ospite
12,00

Amsterdam

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 181

È lecito distruggere un uomo politico, sia pure spregevole e privo di scrupoli, attaccandolo sui segreti più intimi della vita
11,50

Nel guscio

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 173

La gravidanza di Trudy è quasi a termine, ma l'evento si prospetta tutt'altro che lieto per il suo piccolo ospite
18,00

Cani neri

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 212

Jeremy ha perso i genitori a otto anni in un incidente stradale: da allora va cercando dei sostituti, finché li trova definitivamente nelle figure di Bernard e June Tremaine, adottati per così dire attraverso il matrimonio con Jenny. Bernard e June si incontrano nella Londra degli anni Quaranta; a unirli è l'amore reciproco e la fede nell'ideale comunista. Ma per paradosso saranno proprio il loro amore testardo e la cocente disillusione del comunismo ad allontanarli nel corso degli anni. Il romanzo è appunto un tributo a questi due vecchi, rappresentanti della generazione che ha vissuto la propria giovinezza durante il secondo conflitto mondiale, e il tentativo di Jeremy di ricucire nel ricordo il loro amore.
12,00

L'amore fatale

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 255

Un pallone aerostatico travolto da un improvviso colpo di vento plana su un prato verdissimo tra Oxford e Londra. Un uomo anziano cerca di scendere ma rimane impigliato in una fune e alcuni soccorritori tentano di aiutarlo, uno di loro morirà. Inizia cosi questo romanzo di McEwan sull'amore e le sue ossessioni, da una disgrazia che sconvolgerà la mente di Jed Parry, un giovane con manie religiose vittima di una patologia erotica. A farne le spese è Joe Rose, divulgatore scientifico, uomo fragile e deluso, legato alla bella Clarissa, che adesso è costretto a mettere in discussione la propria vita. Jed si è follemente innamorato di lui ed è convinto di essere ricambiato. Con ironia sottile e un gusto della comicità del tutto nuovo, Ian McEwan dipinge questo amore omosessuale assoluto: un'ossessione assurda e grottesca oppure la forma più pura di devozione e passione? Perché chi può dire cosa sia l'amore?
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.