Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Irene Biemmi

L'uomo delle bolle

di Irene Biemmi

editore: Erickson

13,50

Lucia, direttrice d'orchestra

di Irene Biemmi

editore: Giunti Editore

pagine: 32

Lucia è una chiocciolina che vive in un bel campo di verze
5,90

Cosa faremo da grandi? Prontuario di mestieri per bambine e bambini

di Irene Biemmi

editore: Settenove

pagine: 52

«Bambine, bambini, prendete i vostri quaderni e scrivete: "Cosa vorresti fare da grande?" Mi raccomando: non copiate! Che sens
15,50

Siamo in ritardo!

di Irene Biemmi

editore: Mondadori

pagine: 48

Una storia scattante che farà conoscere ai piccoli lettori (ma un po' anche ai grandi): come le coccole siano sempre il modo m
8,90

Si parte, papà!

editore: Franco Cosimo Panini

pagine: 16

Zero tre è una linea editoriale pensata pensando al bambino nelle sue tappe di crescita per giocare, ridere, conoscere, guarda
13,50

Sono una selvaggia

editore: Erickson

pagine: 32

Anna salta, corre, balla, pedala e abbraccia a più non posso
13,50

Mestieri in città

editore: EDT

18,50

Il principino scende da cavallo

di Irene Biemmi

editore: EDT-Giralangolo

pagine: 26

"E salì sulla bicicletta, per scoprire che ci sono tanti modi di essere Principino." Età di lettura: da 3 anni.
12,00

Gabbie di genere. Retaggi sessisti e scelte formative

editore: Rosenberg & sellier

pagine: 206

Femmine e maschi frequentano la scuola insieme fin dai primi anni di vita, ma durante il percorso le loro strade tendono progressivamente a separarsi, come se seguissero dei bivi obbligati che indirizzano le prime verso ambiti di studio di tipo umanistico e i secondi verso percorsi di tipo tecnologico-scientifico. Talvolta, però, in questo quadro così ordinato accadono degli imprevisti che smontano la rigidità di schemi precostituiti: ci sono ragazze che decidono di addentrarsi in percorsi socialmente ritenuti "maschili" e ragazzi che si insinuano in percorsi socialmente intesi come "femminili". La ricerca descritta nel libro presenta le storie di giovani donne e giovani uomini che operano decisioni anticonformiste, ancora considerate "coraggiose", "diverse", quando invece andrebbero ricomprese nella normalità. Le riflessioni educative proposte dalle autrici mirano a perimetrare e decostruire le gabbie di genere nelle quali possono risultare intrappolati studentesse e studenti nel momento cruciale in cui scelgono la loro trafila formativa, ma ambiscono anche a delineare nuove piste per orientarsi consapevolmente, sulla base dei propri reali interessi, curiosità, desideri: fuori dalle gabbie di genere.
16,00

La principessa Azzurra

editore: Coccole books

pagine: 24

È tempo di recita a scuola e quindi di ruoli da interpretare. Rosino sarà il principe azzurro e Azzurra sarà la bella addormentata. Ma non è tutto così semplice... E se il principe azzurro non sapesse andare a cavallo? E se la bella addormentata fosse una tipa molto sveglia? I due amici troveranno insieme una soluzione... che lascerà tutti a bocca aperta! Età di lettura: da 3 anni.
11,00

La principessa Azzurra

editore: Coccole books

pagine: 24

È tempo di recita a scuola e quindi di ruoli da interpretare. Rosino sarà il principe azzurro e Azzurra sarà la bella addormentata. Ma non è tutto così semplice... E se il principe azzurro non sapesse andare a cavallo? E se la bella addormentata fosse una tipa molto sveglia? I due amici troveranno insieme una soluzione... che lascerà tutti a bocca aperta! Età di lettura: da 3 anni.
11,00

Educazione sessista. Stereotipi di genere nei libri delle elementari

di Biemmi Irene

editore: Rosenberg & sellier

pagine: 216

Esiste un mondo popolato da valorosi cavalieri, dotti scienziati e padri severi ma anche da madri dolci e affettuose, casaling
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento