Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Irene Strazzeri

Introduzione alla sociologia dello sport

di Irene Strazzeri

editore: Lampi di stampa

pagine: 70

Irene Strazzeri è ricercatrice di Sociologia del Mutamento e della Conoscenza presso l'Università degli Studi di Foggia
7,40

La resistenza della differenza. Tra liberazione e dominio

di Irene Strazzeri

editore: Mimesis

pagine: 111

Parlare di resistenza oggi significa partire dal rapporto con il suo contrario, con il potere che la definisce. Significa operare in controluce, derivare i suoi contorni man mano che si rendono visibili quelli del suo opposto, procedere evitando la critica neutra al potere in quanto istituzione e riflettere sui suoi contenuti di opposizione. La via intrapresa in questo libro consiste nell'attribuzione di un sesso alla resistenza, in ragione della significazione anti-universalista e incarnata che la differenza femminile ha messo in campo rispetto all'universale maschile. Pratiche di resistenza diventano allora tutte quelle capaci di portare con sé un contenuto particolaristico, liminale, non neutro e non neutralizzante rispetto ai sessi, alle sessualità, alla diversità degli orientamenti. Il campo di individuazione di queste pratiche rientra nello spazio definito dalla dialettica tra due ambiti dell'esperienza sociale contemporanea: le pratiche di liberazione e la logica del dominio. In questo libro il significato di resistenza è l'opposto di quello di potere, mentre le strade per riconoscerne le tracce sono circoscritte a tre: la deduzione del loro contenuto per converso, la sessuazione del loro significato, la riduzione del conflitto allo spazio oppositivo tra libertà femminile e dominio.
12,00

Dalla redistribuzione al riconoscimento. Declinazioni paradigmatiche della differenza sessuale

di Irene Strazzeri

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Viviamo nell'era delle disuguaglianze crescenti
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.