Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di István Deák

Europa a processo. Collaborazionismo, resistenza e giustizia fra guerra e dopoguerra

di István Deák

editore: Il mulino

pagine: 296

Fra il 1939 e il 1945 un territorio sterminato, l'intera Europa di fatto, sperimentò l'occupazione tedesca o la presenza di go
25,00

Il processo di Norimberga

Con libro

editore: Utet

pagine: 119

Attraverso le parole degli ultimi protagonisti ancora in vita, il Dvd ripercorre le drammatiche vicende del processo sottoline
20,00

Gli ufficiali della monarchia asburgica. Oltre il nazionalismo

di István Deák

editore: Leg - libreria editrice goriziana

pagine: 382

Negli ultimi settant'anni della sua lunga esistenza, la monarchia asburgica creò le condizioni per un progresso sociale, economico e culturale su un territorio vastissimo, i cui abitanti appartenevano a undici grandi nazionalità e a quasi altrettante confessioni religiose. Nonostante la grave minaccia rappresentata dall'ormai dilagante nazionalismo, all'interno dei propri confini la monarchia seppe mantenere la pace. Dopo che il 'Compromesso' del 1861 aveva dato la vita alla Duplice Monarchia, due furono gli elementi che contribuirono a garantire la soprawivenza: Francesco Giuseppe, ad un tempo imperatore d'Austria e re d'ungheria, e le forze armate, che formavano il cosiddetto Esercito Comune (o Esercito Congiunto).
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.