Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Italo Sannicandro

Rischio di infortunio e preparazione atletica nel calcio: valutazione e strategie di prevenzione

di Italo Sannicandro

editore: Calzetti Mariucci

pagine: 240

Il testo affronta in modo analitico le ultime ricerche condotte in ambito calcistico per sintetizzare l'enorme mole di studi sul calcio top level e sul calcio giovanile: differenze e caratteristiche peculiari dei due livelli prestativi vengono messi in relazione con l'evoluzione delle capacità motorie anche in rapporto alle esigenze tecnico-tattiche. L'evoluzione delle attuali strategie di allenamento, ed è questo l'argomento della prima parte, tiene conto delle nuove problematiche da affrontare nella moderna preparazione atletica (rischio di infortunio, epidemiologia degli infortuni, valutazione e strategie di prevenzione, valutazione e controllo del carico, cross training, concurrent training, detraining) e dei nuovi aspetti della programmazione dell'allenamento ai quali il preparatore atletico si deve adeguare. La seconda parte raccoglie una serie di percorsi di ricerca realizzati negli ultimi due anni con alcuni collaboratori del Corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive dell'Università di Foggia e finalizzati alla conoscenza di espressioni particolari delle capacità motorie prevalentemente sollecitate dalla pratica calcistica. Il tutto con un'attenzione particolare ai temi del controllo dell'allenamento dal settore giovanile al calciatore evoluto.
20,00

La propriocezione. Rapporti con la capacità di disequilibrio negli sport di situazione

di Italo Sannicandro

editore: Calzetti Mariucci

pagine: 163

La propriocezione ed il suo rapporto con la prestazione sportiva nelle situazioni di disequilibrio, è argomento di grande interesse per tutti gli operatori e di riflesso per tutti i praticanti. La pratica propriocettiva ha dato risultati verificati scientificamente nella prevenzione degli infortuni ed anche nell'attività di campo e palestra quando le sollecitazioni siano somministrate con continuità ed attenzione esecutiva. Gli effetti positivi sono in genere abbastanza immediati dopo le prime sollecitazioni e le modalità esecutive non richiedono tempi e spazi che non siano alla portata di tutti i praticanti. Italo Sannicandro ha voluto proporre le proprie esperienze applicative (influenza sulla prestazione calcistica, gestione del disequilibrio, effetti dell'allenamento vibratorio, valutazione degli effetti del lavoro propriocettivo nel basket, nel calcio a 5, nella scherma e nel recupero degli infortunati sportivi) che seguono una esauriente introduzione teorica.
18,00
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.