Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Jack Kerouac

Mexico City blues

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 544

Un inappagabile anelito verso l'assoluto, espresso nei modi del jazz, tra Gautama Buddha e Charlie Parker
15,00

I blues di Jack Kerouac

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 788

Romanzi dall'inconfondibile e rivoluzionaria prosa ritmata, come Sulla strada e I vagabondi del Dharma, non sarebbero mai nati
26,00

Forever on the road: Sulla strada-Big Sur-I vagabondi del Dharma

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 720

«Jack Kerouac, l'Omero americano, fornì alla sua generazione un nuovo Ulisse, più cool, più beat e senza Itaca
38,00

Vanità di Duluoz

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 304

"Vanità di Duluoz" è l'ultimo romanzo pubblicato da Kerouac, e uno dei più significativi tra quelli che costituiscono il ciclo
15,00

Visioni di Cody

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 510

Scritto tra il 1951 e il 1952, ma pubblicato postumo, "Visioni di Cody" è, nelle parole dello stesso autore, uno studio del pe
16,00

Satori a Parigi

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 336

Romanzo autobiografico, Satori a Parigi è il racconto di un viaggio alla ricerca delle proprie radici: «stavo cercando di scop
13,00

Beat generation

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 112

Rimasta inedita per cinquant'anni, "Beat Generation" è un'opera teatrale sulla tensione, sull'amicizia e sul destino
13,00

On the road. Il «rotolo» del 1951

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 394

Tra il 2 e il 22 aprile 1951 - scrive Kerouac a Neal Cassady - «ho scritto un romanzo su una striscia di carta lunga 120 piedi
14,50

La città e la metropoli

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 588

Protagonista del romanzo, il primo di Kerouac a essere pubblicato, è la famiglia Martin, originaria dell'immaginaria "città" di Galloway, Massachusetts (molto simile alla vera Lowell), i cui membri sono destinati a perdersi nella "metropoli", New York. Vivida e precisa è la caratterizzazione dei personaggi, soprattutto i cinque ragazzi Martin, ognuno dei quali incarna un diverso aspetto della personalità dell'autore. L'afflato religioso, la commovente rappresentazione del rapporto padre-figlio, l'esuberanza visionaria della scrittura, fanno di questo romanzo l'inizio del viaggio "sulla strada" del padre della Beat Generation.
15,00

Sulla strada

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 403

Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell'Ovest
14,00

Pic

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 110

Scritto quasi interamente nel 1948 ma completato solo vent'anni più tardi, "Pic" fu pubblicato postumo, nel 1971. È la storia tenera e piena di un dolce humour di Pictorial Review Jackson, detto Pic, un bimbo nero che vive col nonno in North Carolina. Rimasto solo, il ragazzino viene dapprima affidato a una zia, poi se ne fa carico Slim, il fratello maggiore. Il piccolo Pic, una sorta di Huckleberry Finn del Novecento, intraprende insieme a Slim un viaggio attraverso gli Stati Uniti rocambolesco e ricco di incontri e di avventure: i due arriveranno fino a New York per poi dirigersi verso la California. Il viaggio, tema per eccellenza del romanzo americano, della Beat Generation e di Kerouac in particolare, è declinato qui in tono picaresco, attraverso lo sguardo innocente e sincero del giovane Pic e il suo caratteristico linguaggio, pieno di freschezza ed entusiasmo, così come di vivaci invenzioni. Sullo sfondo, l'irresistibile colonna sonora della musica jazz.
11,00

La vita stregata e altri scritti

di Kerouac Jack

editore: Mondadori

Composta nel 1944, "La vita stregata" doveva costituire la prima parte di un romanzo ambientato nell'immaginaria cittadina di
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.