Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Jim Thompson

L'assassino che è in me

di Jim Thompson

editore: HarperCollins Italia

pagine: 302

Per sondare gli abissi della psiche di un assassino serve un valente strizzacervelli? Macché, basta cercarne le radici in una
15,00

Colpo di spugna

di Jim Thompson

editore: Einaudi

pagine: 254

La Contea di Potts è un angolo del Texas dimenticato da Dio. 1280 anime in tutto, compresi i neri, anche se in realtà, è ben noto, i neri un'anima non ce l'hanno. Nick Corey è lo sceriffo della contea ormai da anni. Per farsi rieleggere, una sola cosa gli è necessaria: fare il meno possibile, e non dare troppo fastidio ai maggiorenti del posto. Nick Corey è pigro e scostumato. Ha una moglie che lo tiranneggia, un'amante esigente, una vecchia fiamma che non ha mai dimenticato. Gestire le tre donne è già un lavoro di per sé, e un motivo in più per lasciare che le cose vadano avanti come devono, senza ficcare troppo il naso negli affari degli altri. Ma Nick Corey ha un problema: odia la gente che gli sta attorno. E sogna di cancellarla dalla faccia della terra, una volta per tutte.
13,50

Diavoli di donne

di Jim Thompson

editore: Einaudi

pagine: 206

In cambio di un servizio di posate, o di un cappotto, un'orribile vecchia è pronta a gettare la giovane nipote fra le braccia di Frank "Dolly" Dillon, commesso viaggiatore in una cittadina dell'America più profonda. Lui non ci mette molto a capire che da tempo la ragazza viene utilizzata come merce di scambio e affittata al miglior offerente. Grazie ai suoi servigi, la vecchia ha già messo da parte un bel gruzzolo. L'occasione è imperdibile; si tratta di studiare un piano per impadronirsi dei soldi. Peccato che Dolly sia sposato e che sua moglie abbia una tendenza innata a ficcare il naso nelle sue faccende. Tanto più quando sente odore di soldi facili.
14,00

Un uomo da niente

di Thompson Jim

editore: Einaudi

pagine: 250

Clifton Brown è un giornalista che sa il fatto suo, e che tutti i colleghi rispettano e ammirano
17,00

Inferno sulla terra

di Jim Thompson

editore: Fanucci

pagine: 279

Un giovanissimo fattorino d'albergo costretto ad assistere a vizi da adulti; uno scrittore alcolista che tenta in ogni modo di rimandare il proprio collasso nervoso per riuscire a finire il suo ultimo libro; una famiglia anomala, i cui membri si dibattono sull'orlo della distruzione reciproca sull'ingannevole sfondo dell'opulenta California nel periodo bellico. Questi gli ingredienti dell'opera prima di Jim Thompson, dirompente e autobiografica. In questo libro l'autore guida il lettore nei meandri del suo inferno personale, e dipinge i suoi sofferenti abitanti con i colori scuri del tetro umorismo e della compassione.
14,00

L'assassino che è in me

di Jim Thompson

editore: Fanucci

pagine: 240

13,00

Bad Boy

di Thompson Jim

editore: Einaudi

pagine: 248

A tredici anni impara a fumare sigari e a sedurre fanciulle sotto la guida del nonno bestemmiatore
8,78

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento