Libri di John Ruskin

Lezioni d'umanità-Sesamo e Gigli-La corona dell'ulivo selvatico

Lezioni d'umanità-Sesamo e Gigli-La corona dell'ulivo selvatico

di John Ruskin

editore: Viale Carso

pagine: 277

La lezione di Ruskin è un eloquente invito al riconoscimento della propria Umanità, che significa anche riconoscimento delle p
22,00
Le sette lampade dell'architettura

Le sette lampade dell'architettura

di John Ruskin

editore: Jaca Book

pagine: 262

Il grande architetto Frank Lloyd Wright diceva di essere stato vigorosamente indirizzato verso l'architettura dalla lettura di
19,00
La Bibbia di Amiens

La Bibbia di Amiens

di John Ruskin

editore: Abscondita

pagine: 209

"Quello che Ruskin chiama propriamente la «Bibbia d'Amiens» è il Portico Occidentale
23,00
Turner e i preraffaelliti

Turner e i preraffaelliti

di John Ruskin

editore: Abscondita

pagine: 104

«È possibile amare contemporaneamente, e per gli stessi motivi, tanto la pittura di Turner, capace di spingersi ai limiti dell
19,00
Imitazione e verità

Imitazione e verità

di John Ruskin

editore: Casimiro

8,00
Il re del fiume d'oro

Il re del fiume d'oro

di John Ruskin

editore: Donzelli

pagine: 64

«Sono felice di far scoprire a una nuova generazione di lettori la magnifica storia del Re del Fiume d'oro» - parola del grand
19,00
Viaggi in Italia. 1840-1845

Viaggi in Italia. 1840-1845

di John Ruskin

editore: Passigli

pagine: 247

Ultimo dei grandi viaggiatori inglesi a compiere nella prima metà dell'Ottocento il Grand Tour del 'Bel Paese', John Ruskin ha
45,00
Economia politica dell'arte

Economia politica dell'arte

di Ruskin John

editore: Castelvecchi

pagine: 125

Nel 1857 John Ruskin, stimato storico dell'arte e studioso di estetica, tiene due conferenze nell'ambito della Art Treasures E
14,50
La natura del gotico

La natura del gotico

di Ruskin John

editore: Jaca Book

pagine: 136

L'opera di Ruskin cadde in un momento in cui l'architettura e le arti figurative attraversavano una crisi di identità e il con
12,00

Gli elementi del disegno

di John Ruskin

editore: Adelphi

pagine: 271

Si può imparare a disegnare - cioè a rappresentare il mondo come l'occhio lo vede - con un libro? John Ruskin, uno dei più dotati disegnatori di tutti i tempi, nonché uno dei massimi critici e teorici dell'arte, risponde senza esitare: sì. E per dimostrarlo scrive, fra il 1856 e il 1857, "Elementi di disegno". Da allora innumerevoli studenti, dilettanti e artisti di fama hanno letto questo manuale con pari ammirazione, e se l'autore proclamò di avervi trasfuso il metodo di Leonardo, Monet non esitò ad affermare, a quanto si dice, che nove decimi dell'impalcatura teorica dell'Impressionismo erano contenuti nelle sue pagine. Pagine che, presentandosi sotto forma di lettere a uno studente, prendono le mosse dagli "esercizi preliminari" - senza trascurare gli aspetti più pratici (che tipo di pennini da disegno comprare, come stendere le ombreggiature in modo perfettamente uniforme) - per poi affrontare il "disegno dal vero". Ruskin spiega, ammonisce, incoraggia, ha sempre in serbo il consiglio giusto, e anticipa con intuito infallibile il sorgere delle difficoltà, in un crescendo di complessità cui si accompagnano, grazie agli esercizi, i progressi dello studente-lettore. Finché il maestro giudica sia il momento di introdurlo ai segreti del colore - per dominarli, avverte, non basterebbe l'intera vita -, cui farà seguito l'ultima tappa dell'apprendistato: quella dedicata alla "composizione".
12,00 9,60
Gli elementi del disegno

Gli elementi del disegno

di Ruskin John

editore: Adelphi

pagine: 271

Si può imparare a disegnare - cioè a rappresentare il mondo come l'occhio lo vede - con un libro? John Ruskin, uno dei più dot
24,00
Il re del fiume d'oro

Il re del fiume d'oro

di John Ruskin

editore: Lindau

pagine: 64

C'erano una volta tre fratelli che vivevano in una bellissima valle circondata dalle montagne e bagnata da quello che tutti chiamavano il Fiume d'Oro. Padroni di terreni e bestiame, Hans, Schwarz e Gluch avevano tutto quello che si poteva desiderare. I due fratelli maggiori erano però così malvagi ed egoisti che avevano trasformato questo paradiso in un deserto senza vita. Per ritrovare la ricchezza di un tempo bisognava attraversare un terribile ghiacciaio, raggiungere il Fiume d'Oro e versarvi tre gocce di acqua benedetta. Un'impresa difficile che solo un animo buono e generoso poteva compiere. Età di lettura: da 7 anni.
9,50