Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Julia Kristeva

C'è dell'altro. Saggi su psicoanalisi e religione

di Julia Kristeva

editore: Vita e pensiero

pagine: 156

Nuove malattie dell'anima, derive nazionalistiche e rifiuto dello straniero, secolarizzazione del pensiero e radicalizzazione
14,00

Melanie Klein. Il genio femminile

di Julia Kristeva

editore: Donzelli

pagine: 297

Julia Kristeva tocca in questo volume nodi concettuali che la riguardano da vicino, riconoscendo in Melanie Klein la più grand
19,00

Simone de Beauvoir. La rivoluzione del femminile

di Julia Kristeva

editore: Donzelli

pagine: 140

Scrittrice, filosofa esistenzialista, donna libera e ribelle, Simone de Beauvoir è ancora oggi un faro indiscusso per i movime
19,00

La notte della giustizia all'alba del tramonto

di Julia Kristeva

editore: Edb

pagine: 64

In una riflessione che presta ascolto alla Bibbia ebraica e alla voce dei teologi, al pensiero di Freud e alla letteratura di
7,00

Colette. Il genio femminile

di Julia Kristeva

editore: Donzelli

pagine: 422

«Amo la scrittura di questa donna: ti rapisce all'istante e senza un perché
22,00

La vita, altrove. Autobiografia come un viaggio

editore: Donzelli

pagine: 260

Per la prima volta Julia Kristeva, linguista, psicoanalista e scrittrice considerata tra i massimi intellettuali del nostro te
24,00

In principio era l'amore. Psicoanalisi e fede

di Kristeva Julia

editore: Il mulino

pagine: 107

Che cosa dico quando dico "io credo"
11,00

Stranieri a noi stessi. L'Europa, l'altro, l'identità

di Kristeva Julia

editore: Donzelli

pagine: XII-207

Chi è lo straniero? E soprattutto, cosa significa essere straniero? Si tratta di interrogativi sempre più attuali: la paura, l
30,00

A Gerusalemme. Il bisogno di credere tra monoteismi e secolarizzazione

di Julia Kristeva

editore: Mimesis

pagine: 57

Intellettuale poliedrica, psicoanalista e semiologa, Julia Kristeva parla di fede da un punto di vista laico. L'uomo ha bisogno di credere nel fatto che la vita collettiva sia migliore della guerra, di tutti contro tutti, dell'individualismo. La narrazione del cristianesimo, in particolare di quello cattolico, crea e riproduce il collante sociale e culturale di una società che guarda, tutta insieme, al futuro. Nessuna pretesa superiorità per una chiesa, ma l'ammissione che il cristianesimo è questa narrazione complessa in grado di dare prospettiva alla società occidentale, alle sue tante culture e mitologie diverse. Il dio che soffre e muore in croce rappresenta la forza e insieme l'umana debolezza che fa il senso d'umanità e può costruire la pace.
4,90

Del matrimonio considerato come un'arte

editore: Donzelli

pagine: 144

"Quali possibilità c'erano che Julia e Philippe, le cui storie rivelano singolarità incommensurabili, si incontrassero a Parigi nel 1966? Che si amassero prima, durante e dopo il Maggio '68? Che restassero sposati dal 1967? Poche possibilità: il calcolo delle probabilità avrebbe bisogno di una serie astronomica di cifre dopo lo zero...". Eppure, tutto ciò è successo. Due "stranieri" nel corpo e nell'anima hanno deciso di restare saldamente in un luogo che essi stessi hanno scelto di disegnare come il loro matrimonio dal momento in cui ciascuno ha sentito che il "vivere con l'altro" gli era inevitabile. Prende avvio da qui un dialogo serrato sull'amore, che assume la forma di un vero e proprio lessico della vita matrimoniale. Julia Kristeva, psicanalista e scrittrice, e Philippe Sollers, scrittore e filosofo, due personalità di spicco della cultura del nostro tempo, si interrogano sull'arte di costruire un matrimonio che duri e che resista agli urti della società globalizzata, ma anche sulle ragioni per cui hanno scelto di armonizzare le loro diversità all'apparenza inconciliabili in un "luogo vivente come un organismo, le cui parti perdono un po' di se stesse in nome della libertà dell'altro".
19,00

Storie d'amore

di Kristeva Julia

editore: Donzelli

pagine: 350

Essere una psicoanalista significa sapere che tutte le storie finiscono per parlare d'amore
32,00

Colette. Il genio femminile

di Julia Kristeva

editore: O Barra O Edizioni

pagine: 62

Lontano dalla retorica di "regina della leggerezza", Julia Kristeva ci restituisce l'immagine di Colette quale autentico genio
6,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.