Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Karim Franceschi

Non morirò stanotte. Un comandante, la sua squadra e la caduta dell'Isis

di Karim Franceschi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 502

Nel 2014 è stato l'unico italiano a recarsi in Siria per combattere contro l'Isis, contribuendo alla prima grande sconfitta de
18,00

Il combattente. Storia dell'italiano che ha difeso Kobane dall'Isis

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 256

"Sono partito per Kobane
12,00

Il combattente. Storia dell'italiano che ha difeso Kobane dall'Isis

editore: Rizzoli

pagine: 244

"Sono partito per Kobane. Adesso mi aspetta un breve periodo di addestramento, dopo il quale farò quello che mio padre insieme a milioni di partigiani in Italia e nel mondo hanno fatto per difendere la libertà e la democrazia: combatterò in armi i fascisti del califfato nero." Così scrive in una lettera Karim Franceschi, l'unico italiano andato in Siria a combattere l'Isis: ventisei anni, figlio di padre ex partigiano e madre marocchina, Karim ha combattuto a Kobane, contribuendo alla prima grande sconfitta dell'esercito del califfato. Arrivato al fronte come soldato semplice, è poi diventato un abile cecchino... Questo libro, scritto insieme al giornalista Fabio Tonacci, è la ricostruzione momento per momento dei mesi trascorsi in battaglia, tra scontri durissimi, rappresaglie, stragi di civili e villaggi in macerie: un resoconto di cosa significhi lottare e uccidere per la democrazia, una lettura per capire dall'interno la ferocia di una guerra che ci riguarda tutti.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.