Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di L. Bosio

Fuga dal carcere. 1944. La liberazione di Giovanni Roveda

di Gianfranco De Bosio

editore: Neri Pozza

pagine: 144

Nel 1944 Verona è allo stremo delle forze: sfigurata dai bombardamenti e occupata dai tedeschi, dopo la liberazione di Mussoli
13,50

La casa degli uccelli

editore: Guanda

pagine: 288

Parigi, 1794
18,00

Una scuola senza muri

di Laura Bosio

editore: ED-Enrico Damiani Editore

pagine: 133

Vengono da lontano
14,00

Per seguire la mia stella

editore: Guanda

pagine: 410

Si respira aria di melodramma in questo romanzo che, tra Storia e invenzione, riporta in vita passioni e intrighi del Rinascim
18,00

Riconoscersi. Beati quelli che racconteranno di donne felici

di Bosio Laura

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 64

Quanti sacrifici umani si offrono al Moloch del pregiudizio, lamentava Mary Wollstonecraft a proposito del ruolo della donna n
4,50

La più bella regia. La mia vita

di Gianfranco De Bosio

editore: Neri Pozza

pagine: 236

Racchiudere in un libro la vita di Gianfranco de Bosio, regista teatrale e cinematografico, sceneggiatore e docente, è un'impresa mastodontica che soltanto de Bosio poteva tentare, perché significa riassumere la vita stessa dell'Italia dagli anni Venti fino a oggi. Uomo di profonda e vasta cultura, de Bosio ha scritto pagine rilevanti della storia della regia teatrale del Novecento e dei primi anni del nuovo millennio: nel dopoguerra ha dato vita al primo teatro universitario italiano; all'inizio degli anni Cinquanta ha avuto il non poco coraggio di resuscitare il teatro originale del Ruzante, drammaturgo padovano "dimenticato" da oltre quattro secoli; nel 1951 ha portato per la prima volta sulle scene italiane il teatro epico di Bertolt Brecht e, nel 2013, è stato il regista di quello che è a tutt'oggi lo spettacolo campione assoluto di incassi dell'Arena di Verona, l'Aida, il capolavoro verdiano rappresentato in tutto il mondo. Raccontando l'artista, de Bosio regala, in queste pagine, l'autoritratto più intimo di se stesso. Un uomo che, nell'intera seconda metà del Novecento, si è dedicato con inestinguibile curiosità alla ricerca artistica, e la cui vita è costellata di incontri straordinari con le massime personalità della cultura del suo tempo.
17,00

Mattatore. Vita e parole di Vittorio Gassman

di Roberto Bosio

editore: Bradipolibri

pagine: 136

15,00

Da un'altra Italia. 63 lettere, diari, testimonianze sul «carattere» degli italiani. Con e-book

editore: Utet

pagine: 297

Esiste un'altra Italia, è sempre esistita
14,00

D'amore e di ragione

Donne e spiritualità

di Bosio Laura

editore: Laterza

pagine: 96

La spiritualità, al di là delle fedi religiose, è stata una perdita sensibile, almeno a livello diffuso, dell'età novecentesca
10,00

Libera volpe in libero pollaio. La finanza vorace e 10 mosse per addomesticarla

di Roberto Bosio

editore: Emi

pagine: 64

Come siamo finiti nella crisi? E come si potrebbe uscirne? Un breve saggio, scritto con linguaggio semplice, spiega la genesi della grande crisi e i suoi effetti sulla popolazione; come le banche, dopo essere state aiutate, abbiano peggiorato la situazione. Infine, dieci idee per farla finita con lo strapotere della finanza.
4,50

Le notti sembravano di luna

di Bosio Laura

editore: Longanesi

pagine: 214

Caterina Guerra ha dieci anni e un sogno: correre in bicicletta come i campioni del Giro
16,60

Fare lo psicologo

Percorsi e prospettive di una professione

di Bosio Albino C.

editore: Cortina raffaello

pagine: 137

Qual è lo stato delle professioni psicologiche in Italia? O meglio, quali sono i percorsi e le prospettive di professionalizza
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento