Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di L. Perissinotto

La congregazione

di Alessandro Perissinotto

editore: Mondadori

pagine: 252

Frisco, Colorado
19,00

Raccontare. Strategie e tecniche di storytelling

di Alessandro Perissinotto

editore: Laterza

pagine: 200

La parola "storytelling" è ormai diventata di moda e rischia di perdere i contorni del suo significato
18,00

Didattica a distanza. Com'è, come potrebbe essere

editore: Laterza

pagine: 167

La didattica a distanza è accusata di impoverire il rapporto docente-studente, di dequalificare il corpo insegnante, di mercif
14,00

Il silenzio della collina

di Alessandro Perissinotto

editore: Mondadori

pagine: 245

Domenico Boschis è nato nelle Langhe, ma da molti anni ormai la sua vita è a Roma, dove ha raggiunto il successo come attore d
19,00

Parigi lato ferrovia

di Alessandro Perissinotto

editore: Laterza

pagine: 142

Le città sono come le case: c'è un lato ufficiale, presentabile, fotografabile, e un 'lato ferrovia', che è quello che permett
13,00

Quello che l'acqua nasconde

di Alessandro Perissinotto

editore: Piemme

pagine: 295

Edoardo Rubessi è un genetista di fama mondiale, un probabile premio Nobel
10,90

Introduzione a Wittgenstein

di Luigi Perissinotto

editore: Il mulino

pagine: 281

Il libro offre un accurato profilo complessivo di Ludwig Wittgenstein
24,00

Wittgenstein. Una guida

di Luigi Perissinotto

editore: Feltrinelli

pagine: 131

Il volume costituisce una guida all'intera filosofia di Wittgenstein. Diviso in due ampi capitoli e organizzato in brevi sezioni e paragrafi, il libro affronta tutti i principali aspetti del pensiero di Wittgenstein: dalla sua concezione del lavoro filosofico al modo di intendere il rapporto tra filosofia e scienza: dall'atteggiamento nei confronti della modernità alla tensione etica che orienta il suo filosofare.
9,00

Quello che l'acqua nasconde

di Alessandro Perissinotto

editore: Piemme

pagine: 293

Edoardo Rubessi è un genetista di fama mondiale, un probabile premio Nobel
18,50

Le colpe dei padri

di Alessandro Perissinotto

editore: Piemme

pagine: 320

Guido Marchisio, torinese, 46 anni, è un uomo arrivato
9,90

La neve sotto la neve

editore: Mondadori

pagine: 250

A Tallinn lo sanno tutti, la zona dei vecchi baraccamenti di Kopli è terra di nessuno; spacciatori, squatter e delinquenti di
17,00

Le colpe dei padri

di Alessandro Perissinotto

editore: Piemme

pagine: 316

Guido Marchisio, torinese, 46 anni, è un uomo arrivato. Dirigente di una multinazionale, appoggiato dai vertici, compagno di una donna molto più giovane e bellissima: la sua è una vita in continua ascesa. Fino al 26 ottobre 2011, una data che crea una frattura tra ciò che Guido è stato e quello che non potrà mai più essere. Quella mattina, infatti, un incontro non previsto insinua in lui il dubbio: possibile che esista da qualche parte un suo sosia, un gemello dimenticato, un suo doppio misterioso e sfuggente? Giorno dopo giorno, il dubbio diventa ossessione e l'esistenza dell'ingegner Marchisio inizia, prima piano poi sempre più velocemente, a percorrere la stessa rovinosa china della sua azienda e della sua città. Di tutte le sicurezze costruite col tempo, non rimane più nulla: il suo ruolo di freddo tagliatore di teste, di manager di successo, la sua figura di uomo affascinante, tutto, per colpa di quel sospetto, sembra scivolare via da lui, come se accompagnasse l'emorragia che lentamente svuota l'industria italiana. Andare a fondo significherà per Guido affacciarsi all'orlo di un baratro e accettare l'inaccettabile.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.