Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Laird Hunt

Neverhome

di Laird Hunt

editore: La nave di teseo

pagine: 262

Si fa chiamare Ash, ma questo non è il suo vero nome
18,00

La versione di Rembrandt

di Laird Hunt

editore: Alet Edizioni

pagine: 240

Ex newyorkese rispettabile, Henry si ritrova a vivere di espedienti nei bassifondi della sua città, all'indomani dell'11 settembre 2001. Un giorno però la bellissima Tulip gli fa conoscere l'eccentrico uomo d'affari Aris Kindt, che lo coinvolge in un'attività macabra quanto redditizia: mettere in scena finti omicidi a pagamento. Affiancato nelle sue missioni da due perfide gemelle contorsioniste e istruito dalla Bomba, spietata e supersexy, Henry si ritrova perfettamente a suo agio nel ruolo di "killer per finta": dopotutto ha di nuovo un lavoro, e ben pagato, per giunta. Ma troppe cose non quadrano. Chi è davvero il suo bizzarro datore di lavoro? Perché Kindt è ossessionato dallo studio anatomico del corpo umano, e in particolare da un celebre quadro, La lezione di anatomia di Rembrandt? Finché Henry si ritrova a dover mettere in scena l'omicidio dello stesso Aris Kindt, e tutto sembrerà precipare in una spirale di violenza incontrollata... E soprattutto, chi è l'altro Henry (l'altra voce narrante che si alterna alla prima), bloccato in un misterioso ospedale in compagnia di un altro Aris Kindt e della bellissima psichiatra Tulp, per motivi assai poco chiari?
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento