Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Laura Dalla Ragione

Cuori invisibili. Obesità e disturbo da alimentazione incontrollata in età evolutiva

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 228

I protagonisti di questo volume sono bambini e adolescenti che nessuno vede
28,00

L'inganno dello specchio. Immagine corporea e disturbi del comportamento alimentare in adolescenza

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Oggi il corpo è concepito come lo scenario affollato di tutte le manifestazioni psichiche prodotte dalla mente dell'uomo, una
32,00

Il cuscino di Viola. Dal corpo nemico al corpo consapevole

editore: Diabasis

pagine: 144

Nella seconda metà del Novecento con la diffusione dei Disordini del Comportamento Alimentare il cibo e il corpo si trasforman
15,00

L'anima ha bisogno di un luogo. Disturbi alimentari e ricerca dell'identità

editore: Tecniche nuove

pagine: 256

Nella società occidentale i disturbi dell'alimentazione stanno diventando un fenomeno sempre più frequente, in fasce sempre più ampie della popolazione, soprattutto femminile (ma non solo): a fronte di un modello televisivo e pubblicitario irraggiungibile e basato unicamente sull'aspetto fisico, il senso di inadeguatezza spinge al rifiuto del proprio corpo e alla conseguente rottura dell'equilibrio che costituisce l'identità. Questo volume è uno strumento utile per chi voglia avvicinarsi al problema dei disturbi alimentari con un approccio equilibrato e informato: orientarsi nel panorama delle varie patologie (dall'anoressia alla bulimia, dal disturbo da alimentazione incontrollata all'ortoressia) permette infatti di affrontare questo argomento con maggiore consapevolezza, cercando di riflettere sulle possibili soluzioni e su una terapia che faccia uso di una medicina integrata, ovvero di tutti gli strumenti disponibili (medicina convenzionale e medicina non convenzionale) per riportare i pazienti a ritrovare la propria identità e il proprio equilibrio psicofisico.
16,90

Il cuscino di Viola. Dal corpo nemico al corpo consapevole

editore: Diabasis

pagine: 141

Nella seconda metà del Novecento con la diffusione dei Disordini del Comportamento Alimentare il cibo e il corpo si trasformano, per milioni di giovani, in nemici; la magrezza diventa espressione di ideali, ansie e mutamenti sociali molto più profondi di quelli puramente estetici. Il libro informa della esperienza di Palazzo Francisci - una casa, non un ospedale -, la prima struttura pubblica residenziale in Italia interamente dedicata al trattamento e alla riabilitazione dei Disturbi del Comportamento Alimentare, praticati - da due anni ormai - anche attraverso la consulenza filosofica, che apre al pensare e al sentire il proprio corpo. Il volume testimonia poi, attraverso i saggi delle due autrici e i diari e le lettere innestati nel testo, la possibilità di ricomporre un Io scisso tra un modello ideale irraggiungibile e una realtà fatta di incertezze e fatica ad esistere. Con l'introduzione di Erri De Luca.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.