Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Leonard Cohen

La fiamma. Poesie e pagine scelte dai quaderni

di Leonard Cohen

editore: Bompiani

pagine: 304

"Un'anima in fiamme"
24,00

Romanzi: Il gioco preferito-Beautiful losers

di Leonard Cohen

editore: Minimum fax

pagine: 579

"Il gioco preferito", pubblicato originariamente nel 1963, è un esuberante romanzo di formazione - paragonato dalla critica al
18,00

Il modo di dire addio. Conversazioni sulla musica, l'amore, la vita

di Leonard Cohen

editore: Il Saggiatore

pagine: 675

Léonard Cohen che scrive poesie su una Lettera 22, seduto al tavolino di una stanza gelida
28,00

Il gioco preferito

di Leonard Cohen

editore: Minimum fax

pagine: 243

Il primo romanzo di Leonard Cohen, pubblicato originariamente nel 1963, è la storia della giovinezza di Lawrence Breavman, figlio unico di una ricca famiglia ebrea di Montreal e alter ego dell'autore. Costruito per capitoli che sembrano altrettanti virtuosistici cortometraggi, il libro racconta la reazione di Lawrence alla morte del padre, il suo controverso rapporto con la religione e la cultura ebraica, le scorribande notturne con l'amico Krantz, le ambizioni letterarie, le avventure sessuali e infine la scoperta dell'amore. Un esuberante romanzo di formazione in cui lo scrittore canadese Michael Ondaatje ha visto un degno erede del "Ritratto dell'artista da giovane" joyciano, e che ha raggiunto fin da subito lo status di libro di culto. Chi ama le canzoni di Léonard Cohen ritroverà qui il suo inconfondibile universo fatto in parti uguali di spiritualità e carnalità, e la sua capacità di creare immagini poetiche di enorme potenza.
9,00

Libro della misericordia

Testo inglese a fronte

di Cohen Leonard

editore: Minimum fax

pagine: 143

È un libro segreto, per me; una sacra conversazione privata
13,00

Morte di un casanova

di Cohen Leonard

editore: Minimum fax

pagine: 537

Uscito originariamente nel 1978, "Morte di un casanova" è una raccolta di poesie, prose poetiche, pagine di diario sul tema de
16,00

Parassiti del paradiso. Testo inglese a fonte

di Leonard Cohen

editore: Minimum fax

pagine: 183

Parassiti del paradiso, uscito originariamente nel 1966 e qui presentato per la prima volta ai lettori italiani, è una delle tappe fondamentali della produzione artistica di Léonard Cohen. In questa raccolta, infatti, vedono la luce i testi di canzoni che avrebbero segnato la consacrazione del cantautore canadese, capolavori come «Suzanne», «Teachers», «Fingerprints», «The Master Song», «Avalanche». I temi di queste poesie sono quelli ben noti ai fan di Cohen: l'amore romantico e la passione sensuale, l'ironia che trasforma la solitudine in un punto di vista privilegiato sul mondo, gli echi di una religiosità tormentata. A rinnovarli costantemente c'è una lingua ricercata e ricca di suggestione, che trae la sua linfa da fonti tanto distanti quanto possono esserlo la Bibbia e la canzone folk-rock degli anni Sessanta. Prefazione di Suzanne Vega.
13,00

Le spezie della terra. Testo inglese a fronte

di Leonard Cohen

editore: Minimum fax

pagine: 207

Scritte durante un soggiorno sull'isola greca di Hydra e pubblicate per la prima volta nel 1961, le poesie di questa raccolta catturano il lettore grazie alla magia delle immagini, al potere della precisione, al coraggio dell'onestà, muovendosi fra tematiche che caratterizzeranno tutta l'opera letteraria e musicale di Leonard Cohen: misticismo e lussuria, depressione e sciamanesimo, l'eterno controcanto fra l'ironia e la tragicità della vita. Prefazione di Moni Ovadia.
13,50

Il libro del desiderio

di Leonard Cohen

editore: Mondadori

pagine: 270

Leonard Cohen ha cominciato a lavorare al suo nuovo libro di poesie e disegni più di dieci anni fa, durante il suo soggiorno presso il monastero Zen sul monte Baldy in California. "Il libro del desiderio" è stato scritto nella sua prima versione tra la California e l'India e racconta il viaggio spirituale compiuto da un ebreo nel corso della sua vita. Invecchiata ma ancora carismatica e fascinosa, la voce di Cohen è animata da una nuova ispirazione, forte delle inquietudini di una nuova era che si confrontano con le memorie di un passato sempre presente. Parole che grazie al tono ipnotico conquistano una dimensione spirituale ed esistenziale unica che il poeta e cantautore canadese distilla come un'essenza preziosa. Poesie di una voce leggendaria, tra ironia e dolore, alla ricerca delle "figure della bellezza".
9,50
18,00

Confrontiamo allora i nostri miti

di Cohen Leonard

editore: Minimum fax

pagine: 151

Confrontiamo allora i nostri miti presenta la raccolta poetica d'esordio di Leonard Cohen
12,50

Il Gioco Preferito

di Cohen Leonard

editore: Fazi Editore

\\il gioco preferito non e` solo un libro sull`adolescenza, e` un`allegoria per un corpo perduto, perfetto, pallido, impossibi
9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.