Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Lorenza Ghinelli

La stirpe e il sangue

di Lorenza Ghinelli

editore: Bompiani

pagine: 176

Anno 1442
18,00

Anche gli alberi bruciano

di Lorenza Ghinelli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 176

Sin da piccolo, Michele ha marciato lungo i giorni, i mesi e gli anni senza mai uno scarto, senza mai una ribellione
10,00

Tracce dal silenzio

di Lorenza Ghinelli

editore: Marsilio

pagine: 332

Nina ha dieci anni ed è diventata sorda in seguito a un incidente stradale
14,00

Almeno il cane è un tipo a posto

di Lorenza Ghinelli

editore: Rizzoli

pagine: 266

Massimo non è uno sfigato: ce lo hanno fatto diventare. La colpa al novanta percento è di Vito. È lui ad avergli affibbiato il nomignolo di Minimo, e se ti danno quel soprannome negli spogliatoi della piscina, è difficile che gli altri pensino che il tuo è un problema di altezza o di torace stretto. Vito però ha un segreto, un segreto fatto di lividi e serate trascorse trincerato in camera sua, e Massimo, suo malgrado, sta per scoprirlo. Poi c'è Celeste, divisa tra l'essere se stessa o trasformarsi in come mamma e papà la vorrebbero; Stefania, che desidera soltanto dimagrire; Margò, Che vive la sua estate da gigante prima di tornare hobbit a settembre. Intorno a loro, un'intera galassia di amici, parenti e adulti alle prese con una tempesta di incontri e scontri che nel corso di una manciata di giorni li cambierà per sempre.
15,00

La colpa

di Lorenza Ghinelli

editore: Newton compton

pagine: 241

Estefan nasconde un segreto inconfessabile, un macabro ricordo d'infanzia che lo perseguita. Forse si è macchiato di un crimine atroce, oppure è vittima di una memoria bugiarda, che distorce la realtà. Ma nella realtà, qual è la colpa per cui sua madre e suo padre hanno smesso di amarlo? Anche Martino, il suo migliore amico, custodisce un terribile segreto, una verità sconvolgente che nessuno deve conoscere. Il male che condividono li ha resi complici. Il male che condividono li ha uniti in un legame indissolubile. Non si confidano, chiusi in un silenzio che saranno costretti a infrangere solo quando il passato minaccerà di tornare. Finché un giorno la strada di Estefan si incrocia con quella di Greta, una bambina di appena nove anni che ha perso entrambi i genitori. Cresciuta in campagna, circondata da una decadente periferia industriale, vive come prigioniera nella casa del nonno. Il loro incontro, figlio dell'ennesimo episodio violento, sarà il primo passo verso la redenzione. "La colpa" è un romanzo che parla del dolore dell'infanzia ignorato dal mondo adulto e della possibilità di riscattarsi, nonostante tutto.
5,90

La colpa

di Lorenza Ghinelli

editore: Newton compton

pagine: 241

Estefan nasconde un segreto inconfessabile, un macabro ricordo d'infanzia che lo perseguita
9,90

J

A.S.T. Just another spy tale

editore: Marsilio

pagine: 406

New Jersey, 2007: qualcosa di molto pericoloso viene rubato da una base militare del governo americano
19,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.