Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Lucio Salvini

L'ultimo respiro del corvo. L'omicidio Caravaggio

editore: Skira

pagine: 512

Caravaggio è stato davvero ucciso? Come e da chi? E chi ha voluto la sua morte? Il mistero si nasconde tra le pieghe di una co
24,50

Noi. Non erano solo canzonette (1958-1982)

editore: Skira

pagine: 238

Penso che un sogno così non ritorni mai più
35,00

Non erano solo canzonette. L'epoca d'oro della canzone italiana

di Lucio Salvini

editore: Skira

Decenni vissuti tutti d'un fiato. Dagli anni sessanta alla fine degli ottanta, la discografia italiana ha vissuto una golden era esaltante, che ha inciso profondamente sui gusti e i costumi non solo giovanili. Dalle melodie sanremesi alla rivoluzione dei cantautori, dall'irriverenza di Battiato a Battisti che sbanca il tavolo del pop italiano, agli scimmiottamenti prima rock poi punk, alla mistica delle primedonne: un susseguirsi di personaggi, canzoni e avvenimenti che hanno segnato la storia personale e pubblica di almeno tre generazioni. Lucio Salvini, che di quest'epoca è stato un protagonista alla guida delle più importanti aziende discografiche italiane, ha vissuto in prima persona la scoperta e il lancio di tanti artisti, i successi e qualche errore: un'epopea fantastica, che ci racconta rievocando accadimenti sconosciuti, bizzarrie, astuzie e curiosità appassionanti e divertenti. Da Sassi di Gino Paoli al Cane con i capelli di Jannacci, dai dervisci in Genesi di Franco Battiato all'orata al sale di De André, alla dieta truffaldina dell'Equipe 84, è una galoppata che si legge d'un fiato con la musica nella mente e negli occhi la nostalgia di un mondo che non c'è più.
18,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.