Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ludovico Ariosto

Satire

di Ludovico Ariosto

editore: Storia e Letteratura

pagine: 400

Realizzato grazie alla stretta collaborazione di diversi autori, il volume offre una nuova edizione commentata delle Satire di
30,00

Orlando furioso

di Ludovico Ariosto

editore: Feltrinelli

pagine: 1196

"Ovunque vadano, in India, in Etiopia, in Scozia, in Olanda, i cavalieri trovano per riposarsi lo stesso boschetto di soavi allori, le erbette molli, le aure fresche e un rivo ristoratore che scorre. L'immaginazione di pace botanica e floreale ignora le differenze di contenuti e latitudini, come se la geografia del romanzo fosse la geografia di un giardino, che gode di un unico clima, e al di fuori del quale c'è l'indeterminato e le nebbie...". Con questo approccio, Cavazzoni, che ha dedicato alla follia umana le sue storie più belle, rilegge l'"Orlando furioso", che presentiamo nella cura di Innamorati, uno dei maggiori specialisti della letteratura italiana del Cinquecento.
24,00

Orlando furioso. Ediz. integrale

di Ariosto Ludovico

editore: Newton compton

pagine: 1241

L'Orlando furioso, il primo capolavoro della letteratura italiana scritto in italiano anziché in volgare - per merito dell'acc
9,90

Orlando Furioso

di Ariosto Ludovico

editore: Einaudi

pagine: XLVI-1416

Il 22 aprile 1516 usciva a Ferrara, presso l'editore Giovanni Mazocco, la prima edizione dell'"Orlando furioso"
120,00

Orlando furioso

di Ludovico Ariosto

editore: Einaudi

"Ariosto sembra un poeta limpido, ilare e senza problemi, eppure resta misterioso: nella sua ostinata maestria a costruire ott
26,00

Orlando furioso e cinque canti. Con e-book

di Ariosto Ludovico

editore: Utet

pagine: 1864

Alle origini dell'epopea di Orlando c'è un episodio storico, la disfatta della retroguardia dell'armata di Carlomagno a Roncis
24,00

Lettere dalla Garfagnana

di Ludovico Ariosto

editore: Diabasis

pagine: 356

Dal febbraio del 1522 al giugno del 1525 per più di tre anni Ludovico Ariosto fu commissario del duca di Ferrara Alfonso I in Garfagnana, la regione impervia e selvaggia, covo di banditi e masnadieri, restituitasi proprio allora, dopo la morte del pontefice Leone X, alla Signoria estense. Di questo periodo e della sua attività di governo resta un folto gruppo di lettere, ben 156 delle 214 a noi pervenute, una vera e propria cronistoria di quella straordinaria esperienza affrontata con coraggio e lodevole operosità da un uomo strappato, per necessità di vita, al mondo dei suoi affetti e dei suoi studi. L'intervento dell'Ariosto non sempre sostenuto, anzi spesso osteggiato dalle direttive del duca Alfonso, si manifesta in queste lettere come pratica di una sana amministrazione, come attenzione particolare a difesa dei diritti dei più deboli, nonché come notevole senso di misura e di equilibrio nei rapporti diplomatici con le autorità delle terre confinanti, lucchesi o fiorentine che fossero. Una saggezza e una moralità nella pratica quotidiana, ma con i tratti distintivi del più grande Ariosto.
22,00

Orlando furioso

di Ariosto Ludovico

editore: Feltrinelli

Ovunque vadano, in India, in Francia, in Etiopia, in Scozia, in Olanda, i cavalieri trovano per riposarsi lo stesso boschetto
22,00

Orlando furioso

di Ludovico Ariosto

editore: Garzanti Libri

pagine: 1424

La genialità del poema ariostesco, rispetto al modello dei cicli cavallereschi e dell'"Orlando innamorato" del Boiardo, risied
22,00

Orlando furioso

di Ludovico Ariosto

editore: Mondadori

pagine: 1552

28,00

La Cassaria in versi

di Ariosto Ludovico

editore: Cesati

pagine: 323

40,00

Satire

di Ariosto Ludovico

editore: Guanda

Le sette "Satire", scritte dal 1517 al 1525 a parenti e amici nel corso della seconda stesura dell'"Orlando Furioso", col loro
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.