Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luigi Sertorio

Storia dell'incertezza. Il difficile dialogo fra l'uomo e la natura

di Sertorio Luigi

editore: Seb27

pagine: 120

L'uomo cerca la certezza nella guida della religione, nelle leggi dello stato, nelle misure dell'economia
12,50

La natura e le macchine. Le piramide economica del consumismo ha la base nella miseria

di Luigi Sertorio

editore: Edizioni SEB27

pagine: 88

L'informazione acquisita nella conoscenza scientifica è unidirezionale, va dalla Natura all'uomo e avanza con la speculazione teorica e la conferma dell'esperimento. Questo procedere ha da una parte la faccia luminosa della conoscenza e dall'altra la faccia nascosta delle filiazioni tecnologiche, il contatto con il mondo delle macchine, che appartiene alla società e porta con sé arbitrio e istinti di prevaricazione, predominanti sul progresso materiale. La scoperta della fisica nucleare è stata immediatamente incanalata verso l'esito di Hiroshima e Nagasaki e ci vorranno forse secoli prima che la specie umana riesca a liberarsi di tale impronta originale. Il maxipotere concentrato in poche mani non è il portatore della bellezza e della creatività che la Natura fa nascere in continuazione; all'opposto impone il consumismo, macchina inutile, che genera ricchezza concentrata e ignoranza diffusa.
12,00

Cento watt per il prossimo miliardo di anni

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 144

Non c'e solo l'assalto per il controllo del petrolio da parte di chi e più forte, la ricerca di succedanei energetici a sosteg
16,00

Ecofisica

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 182

"Casa", "ambiente", "biosfera": i sentimenti che queste parole evocano sono di varia natura e vanno dai ricordi familiari alla dea Gaia di Lovelock. Il concetto di ambiente è nato con riferimento all'uomo ed è stato studiato nell'unico scenario disponibile, cioè il pianeta Terra. Questa è la visione geocentrica e antropocentrica. La fisica geocentrica è stata abbandonata dal tempo di Galileo e Newton, ma la concezione antropocentrica dell'ecofisica è ancora dominante, e il superamento di questa limitazione non è semplice. È possibile conferire all'ecofisica la coerenza e i contenuti di una disciplina scientifica? È quanto cercano di fare gli autori di questo libro, partendo dallo studio della complessità e delle proprietà di analogia che accomunano i sistemi complessi inorganici - le stelle - e i sistemi complessi organici gli animali. Perseguendo questa linea di ricerca si capisce che il Sole e la Terra non sono unici e che nemmeno l'uomo è unico. L'ultima parte del libro si concentra in particolare sulla collettività umana e sulla sua dinamica economica. Gli economisti considerano la fisica dell'ecosistema un'esternalità, e cadono così in una visione monetocentrica che costituisce un passo indietro rispetto alla concezione generale della scienza moderna. L'ultimo capitolo affronta in maniera formale questo dilemma, e apre la strada a ricerche future.
20,00

Vivere in nicchia, pensare globale

di Luigi Sertorio

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 255

La struttura in nicchie è quella che caratterizza la relazione fra l'insieme e le parti dei sistemi complessi come sono in natura. È fatto in questo modo l'Universo, la cui struttura complessa contiene parti a loro volta strutturate in parti. Anche la biosfera è formata dall'interazione di molte nicchie viventi al suo interno, e le diversità degli organismi individuali si armonizzano nel funzionamento globale. La società umana sta attraversando un periodo storico in cui si sta imponendo una dinamica globale che ha la struttura del consumo, ma questa non è la strada del pensiero che invece è sempre stato legato a nicchie di valori diversi, che interagiscono formando la rete della conoscenza che avanza.
25,00

Storia dell'abbondanza

di Sertorio Luigi

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 179

La questione energetica si trova all'incrocio di alcune delle più importanti problematiche globali: pace e guerra, sviluppo e
17,00

Il potere del fossile

di Luigi Sertorio

editore: Edizioni SEB27

pagine: 40

5,00

Ritorno al solare

di Luigi Sertorio

editore: Edizioni SEB27

pagine: 28

5,16

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.