Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luzi Mario

La passione. Via crucis al Colosseo

di Mario Luzi

editore: Garzanti

pagine: 96

Questo volume raccoglie i versi scritti da Mario Luzi per la Via Crucis al Colosseo presieduta dal Santo Padre Giovanni Paolo
4,90

Teatro

di Mario Luzi

editore: Garzanti

pagine: 812

Il volume raccoglie l'intera opera teatrale di Mario Luzi: testi nati dal confronto che il poeta volle ingaggiare con la scena
32,00

Poesie

di Mario Luzi

editore: Garzanti

pagine: 1244

I due volumi raccolgono il corpus poetico di Mario Luzi, figura cardine del Novecento italiano, dagli esordi di "La barca" (19
30,00

Poesie ultime e ritrovate

di Mario Luzi

editore: Garzanti Libri

pagine: 770

Il volume raccoglie tutta la produzione poetica di Mario Luzi nel suo ultimo, vitalissimo, decennio (1994-2005). Attraverso "Sotto specie umana" (1999), "Dottrina dell'estremo principiante" (2004) e le poesie ultime edite postume (Lasciami, non trattenermi, 2009) si snoda un percorso vasto e complesso che mette in gioco occasione politica, istanze meditative, tensione religiosa, senso del paesaggio e dell'uomo, in una mirabile sintesi espressiva, dall'andamento spesso travolgente. Alle pagine più note e celebrate si affiancano alcune preziose rarità, che testimoniano i luoghi più intimi e nascosti del laboratorio del poeta e della sua "creazione incessante": dagli esordi giovanili ai versi d'occasione, attraverso dodici inediti assoluti e le due antologie "Parole pellegrine" (2001) e "Poesie ritrovate" (2003), la raccolta permette di scoprire in continuità l'ultimo straordinario tratto dell'opera luziana, alla ricerca di nuove prospettive e tragitti di lettura.
28,00

La passione. Via crucis al Colosseo

di Mario Luzi

editore: Garzanti

pagine: 77

Questo volume raccoglie i versi scritti da Mario Luzi per la Via Crucis al Colosseo presieduta dal Santo Padre Giovanni Paolo
8,00

Il lungo viaggio nel Novecento. Storia, politica e poesia

editore: Marsilio

pagine: XII-329

Nel ripercorrere la nostra storia e la nostra politica arrivo a un concetto forte, drammatico: l'Italia è un'illusione, un ogg
30,00

Lasciami, non trattenermi

Poesie ultime

di Luzi Mario

editore: Garzanti Libri

pagine: 154

Mario Luzi ha scritto nuove poesie fino agli ultimi giorni della sua vita, con un'energia e una luminosità invidiabili
19,00

Le arti amanti. Invenzione a due voci

editore: Medusa Edizioni

pagine: 160

"Invenzione a due voci": poesia e musica nell'incontro tra Mario Luzi e Luciano Sampaoli. Il libro presenta la collaborazione fra il compositore riminese e il grande poeta più volte candidato al Nobel. Da questa collaborazione è nata la raccolta di 4 lieder "Torre delle Ore" dove Sampaoli mette in musica alcuni componimenti poetici di Luzi. Questo esperimento artistico mostra come Luzi abbia conservato, durante tutto l'arco della sua opera poe-tica, una tensione verso la musica che si riflette nella sua poesia e nella sua metrica.
22,00

Per Aldo Moro. Al di là della politica

editore: Quattroventi

pagine: 80

Le riflessioni di tre grandi studiosi, che hanno tenuto alto il livello culturale ed accademico della Regione Marche - Carlo Bo, Mario Luzi, Italo Mancini - ci conducono ad una più originale, inedita riconsiderazione del patrimonio ideale ed esistenziale legato ai percorsi di Aldo Moro, che una 'lettura' e un codice di valutazione solo politici farebbero inopportunamente passare in secondo piano. Gli scritti di Carlo Bo e Italo Mancini, i versi di Mario Luzi, proposti in questo volumetto, contribuiscono a scongiurare che Moro venga dimenticato. Perché pongono al centro "l'uomo Moro", la persona. Questo piccolo libro restituisce Aldo Moro alla sua dimensione privata. Rilegge la sua morte e il suo sacrificio come tragedia personale e umana. Scrive Carlo Bo: "Ciò che colpisce di più è il modo incerto e inadeguato con cui si è guardato alla tragedia, il grado di progressivo adattamento allo stato naturale di inerzia che ci guida, il tentativo mai confessato di rimuovere nelle nostre interiori valutazioni il significato di quella morte e il peso di quel sacrificio".
12,00
22,00

Poesie ritrovate

di Mario Luzi

editore: Garzanti

pagine: 74

Un bibliofilo segnala presso un antiquario fiorentino il manoscritto autografo del primo libro di Mario Luzi (La barca, 1935),
14,00

L'alta, la cupa fiamma. Poesie (1935-1985)

di Mario Luzi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 135

Il poeta di Primizie del deserto e di Onore del vero è un poeta parmenideo, che raffigura l'immobilità e la sospensione dell'Essere: un Essere che è desolazione, tristezza, talora squallore, come nei paesaggi appenninici o nelle ore livide dell'autunno, dell'inverno, dell'inizio del giorno. Un Essere che non riesce mai ad apparire come irradiazione di luce, ma è sempre ombra, che tenta in ogni modo di chiarirsi e di diventare luce.
7,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.