Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. A. Saracino

Fiabe lombarde

di Carla Saracino

editore: Pane e sale

pagine: 47

Dalla penna di Carla Saracino prendono vita dieci divertenti racconti ambientati ciascuno in varie città lombarde
14,00

Ringrazio che siamo vivi. Giovani stranieri in carcere

di Doriano Saracino

editore: Jaca Book

pagine: 384

Un viaggio nelle prigioni con il più alto numero di stranieri per incontrare giovani che vivono a metà tra due mondi: un Paese
20,00

Obiettivo media relation. Storie, tecniche e passioni di giovani comunicatori dall'università all'impresa

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Un vademecum narrato di tecniche, idee e strategie sulle nuove tendenze della comunicazione d'impresa per aspiranti comunicato
18,00

Madonna del mare di Avetrana. Quindici quintali di fede

di Gaetano Saracino

editore: Vertigo

pagine: 256

Avetrana e le "sue" marine - Specchiarica e Torre Colimena - rappresentano una continuità geografica e "umana" cui da sempre i
15,00

Social media marketing. Guida professionale al marketing in rete

editore: Apogeo

pagine: 206

Il mondo delle reti sociali è in costante espansione. A Facebook con il suo miliardo e seicento milioni di utenti, si affiancano realtà del calibro di Twitter, YouTube, Linkedin, Instagram, Snapchat. Insomma, persone e consumatori sono online, spesso proprio per parlare di servizi e prodotti, e il lavoro dei professionisti del marketing e della comunicazione è sempre più difficile. Aziende piccole e grandi devono affrontare la sfida, ma come farlo nel modo giusto? Questo manuale fornisce sia le basi per orientarsi, sia dei consigli pratici per cominciare a lavorare in modo professionale con il social media - o i social media - più adatto al proprio obiettivo. Il lettore viene guidato nella creazione di una strategia di marketing, ragionando sulla scelta e l'utilizzo degli strumenti adeguati allo scopo. Quindi sono introdotte nozioni per avvicinarsi alle campagne di advertising ed è presentata una metrica per la misurazione dei risultati, prima di concludere con consigli utili a gestire eventuali crisi di comunicazione.
25,00
15,00

Metodologia della ricerca sociale

editore: Edises

pagine: 192

9,00

Johnny Depp

di Eleonora Saracino

editore: Gremese Editore

pagine: 143

Considerato un "ribelle" e un outsider, Johnny Depp ha faticato non poco a liberarsi dal cliché del "bello e dannato" per imporsi sulla scena internazionale come un attore di talento. A dispetto della fama da sex symbol che i media gli hanno cucito addosso, ha preferito misurarsi con personaggi complessi e tormentati e lavorare con registi in grado di dare voce alla sofferenza, alla solitudine, alla diversità. E uno dei pochi artisti a non essere ossessionato dall'immagine e non esita a trasformarsi fisicamente. Il volto sfregiato del protagonista di "Edward mani di forbice", la calvizie del Raoul Duke di "Paura e delirio a Las Vegas", il plastificato Wonka de "La fabbrica di cioccolato" e lo spaventoso ghigno di Sweeney Todd sono alcuni dei ruoli "estremi" in cui l'attore ha alterato la propria fisionomia per essere non soltanto aderente al ruolo ma "nel" ruolo. Diretto da grandi registi Depp non ha mai smesso, come lui stesso ha dichiarato, di "mettersi alla prova". Dopo una lunga serie di film dettati dalle "scelte di cuore", Depp è arrivato al successo planetario a quarant'anni con la miliardaria saga dei Pirati dei Carabi, portando alla ribalta un genere che, dopo l'era di Douglas Fairbanks, sembrava destinato all'oblio e a un sicuro flop al botteghino. Il suo Jack Sparrow, invece, è entrato nel mito, con la sua aria da sgangherato masnadiero, funambolo sul filo dell'avventura e della comicità, incarnazione perfetta del corsaro post-moderno.
20,00

La carne di Cristo

di Francesco Saracino

editore: Marietti

pagine: 228

I teologi parlano del corpo di Cristo, ma pensano alla Chiesa o all'eucarestia, e hanno dimenticato la carne di Cristo
27,00

Cristo a Venezia. Pittura e cristologia nel Rinascimento

di Francesco Saracino

editore: Marietti

pagine: 430

L'immagine di Cristo ha rappresentato uno dei riferimenti essenziali per la costruzione della soggettività dell'uomo occidenta
40,00

Il nome dipinto. Studi di esegesi figurativa

di Francesco Saracino

editore: Marietti

pagine: 296

I saggi raccolti in questo volume esemplificano i risultati dell'esegesi figurativa che gli artisti hanno effettuato sui testi
25,00

Writing for scholarly publication in english

Issues for nonnative speakers

di Saracino Grazia M.

editore: Manni

pagine: 376

22,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.