Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Croce

50,00

Mi piace! La ricerca del consenso ai tempi di Facebook

di Valentina Croce

editore: Meltemi

pagine: 254

Ha avuto ragione Warhol: abbiamo avuto tutti i nostri quindici minuti di celebrità
18,00

Il turismo enogastronomico. Progettare, gestire, vivere l'integrazione tra cibo, viaggio, territorio

editore: Franco Angeli

pagine: 276

Una forma di turismo culturale, tematica, integrata e sostenibile, in cui lo spirito del luogo si assapora nel piatto e si ind
28,00
30,99

Poeti e scrittori d'Italia. Vol. 1: Dallo stil novo al barocco.

Dallo stil novo al barocco

di Croce Benedetto

editore: Adelphi

pagine: LV-519

Un disegno storico della letteratura italiana secondo Croce? Nulla gli sarebbe stato più estraneo
34,00

Vincenzo Tizzani. Effemeridi Romane. Vol. 1: 1828-1860.

1828-1860

di Croce Giuseppe M.

editore: Gangemi

pagine: 1344

La fama di monsignor Vincenzo Tizzani (1809-1892) è da sempre legata alla lunga ed affettuosa amicizia con Giuseppe Gioachino
140,00

La storia ridotta sotto il concetto generale dell'arte

di Benedetto Croce

editore: Adelphi

pagine: 91

«Così, dopo lunghe titubanze e una serie di soluzioni provvisorie, nel febbraio o marzo del 1893, meditando intensamente un gi
7,00

Etica delle virtù. Un'introduzione

editore: Carocci

pagine: 207

II volume è una trattazione in lingua italiana, introduttiva ma il più possibile completa e aggiornata, dell'Etica delle virtù
21,50

Estetica come scienza dell'espressione e linguistica generale

di Croce Benedetto

editore: Bibliopolis

pagine: 1746

L'"Estetica" è sicuramente l'opera più nota e più tradotta di Benedetto Croce, e ha segnato non solo in Italia ma nel mondo il
90,00

Gratta e perdi. Anziani, fragilità, gioco d'azzardo

editore: Maggioli Editore

pagine: 128

16,00

Etica e politica

di Benedetto Croce

editore: Bibliopolis

pagine: 563

Si è riprodotto il testo dell'edizione ne varietur di "Etica e politica" (Bari, Laterza, 1945) correggendone ope codicum errori di stampa e refusi. L'apparato delle varianti esclude i testi apparsi come anticipazioni parziali sulla stampa quotidiana, di cui si dà opportuna notizia in nota, per le ovvie ragioni correlate alla prassi redazionale consueta a questo tipo di documenti, in cui sono incerti il controllo e la sorveglianza diretta dell'autore. Considerata la struttura testuale del volume, che raccoglie e riorganizza in una cornice unitaria quattro singole opere apparse indipendentemente tra il 1918 e il 1928 e poi nuovamente scorporate nelle ristampe del "Contributo alla critica di me stesso" successive al 1931 (anno dell' editio princeps dell'opera) e nella selezione antologica "Filosofia, poesia e storia: pagine tratte da tutte le opere" (Ricciardi Milano-Napoli, 1951), si è proceduto alla raccolta di un'appendice di testi (Avvertenze, Note e Postille) che documentano questo multiforme percorso editoriale.
35,00

La lunga guerra per l'ambiente

di Elena Croce

editore: La scuola di Pitagora

pagine: 254

"Se non si tenta di salvare tutto ciò che è stato fatto a misura d'uomo, tutto ciò che ha un valore per l'ambiente, non si salva nulla". Ogni cosa che testimoni la relazione tra civiltà e natura - dal paesaggio ai centri storici, dagli spazi verdi all'architettura minore - è degna d'essere salvata da quella "dittatoriale economia di sviluppo" che già dal secondo dopoguerra si andava profilando in Italia. È questo sentimento epico a muovere per un'intera vita Elena Croce nella "sua" lunga guerra per l'ambiente. Una lunga guerra che in queste pagine l'autrice narra con maestria, restituendoci una storia di impegno e passione civile di cui oggi, più che mai, s'avverte il bisogno. Introduzione di Salvatore Settis.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.