Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di M. Pedroni

Guida alle più belle ciclovie e piste ciclabili in Emilia Romagna

di Claudio Pedroni

editore: Ediciclo

pagine: 192

Una guida alle migliori ciclovie dell'Emilia Romagna orientale, con mappe, immagini e approfondimenti
16,00

Guida alle più belle ciclovie e piste ciclabili in Emilia Romagna

di Claudio Pedroni

editore: Ediciclo

pagine: 208

Una guida alle migliori ciclovie dell'Emilia Romagna occidentale, con mappe, immagini e approfondimenti
16,00

Conoscere le farfalle d'Italia dalla collina alla montagna

di Guido Pedroni

editore: Editoriale Programma

pagine: 152

Un piccolo manuale che si rivolge a tutti gli escursionisti e non che hanno a cuore l'ambiente naturale e desiderano iniziare
9,90

Scrivere nel lavoro sociale passo dopo passo. Guida alla scrittura delle relazioni

editore: Erickson

pagine: 96

La scrittura è parte integrante e vitale del lavoro sociale, anche se spesso viene vissuta dagli operatori come un'incombenza
19,00

Le intenzioni del poeta. L'opera in versi di Federico Hindermann. Con il carteggio Hindermann-Contini

di Matteo M. Pedroni

editore: Carocci

pagine: 284

"Le intenzioni del poeta" è il primo studio complessivo dell'opera in versi di Federico Hindermann (1921-2012)
29,00

Nuove Organizzazioni Esperienziali. Ridisegnare il futuro del lavoro

editore: Franco Angeli

pagine: 170

Come fare in modo che le organizzazioni siano un luogo di esperienze positive? Quali sono i nuovi bisogni e desideri? Come cre
22,00

Ragion pratica e sensibilità morale

L'etica fra discorso e intuizione

di Pedroni Virginio

editore: Carocci

pagine: 443

La vita morale coinvolge mente e corpo, cognizione intuitiva e pensiero riflessivo
46,50

Coolhunting

Genesi di una pratica professionale eretica

di Pedroni Marco

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Coolhunting: una parola misteriosa per molti, già desueta per gli addetti ai lavori
26,00
15,00

Il self handicapping. Strategia di presentazione di sé

editore: Armando editore

pagine: 228

Le persone vivono, senza saperlo o senza ammetterlo, nella mente degli altri in quanto anticipano continuamente il loro sguardo, vedendosi osservate e viste da punti di vista esterni. Gli individui non sono, tuttavia, semplici passivi osservatori delle reazioni degli altri, poiché avvertono che il modo in cui si presentano e le immagini di sé che trasmettono sono in grado di determinare le relazioni sociali e il loro successo. Tali processi sono l'oggetto del presente volume, nelle forme specifiche assunte dall'Impression Management: azioni di promozione, difesa, ricostruzione della propria immagine sembrano attraversare profondamente le conversazioni quotidiane, rappresentando l'obiettivo indiretto e non dichiarato delle esposizioni ed incursioni dei soggetti nelle interazioni. Alcune di queste strategie sono spiccatamente autopromozionali, altre invece sfruttano un processo paradossale: il self-handicapping. Il volume mira ad insegnare loro come fornire e mantenere e un'immagine positiva delle proprie abilità e competenze per trarne grossi vantaggi a livello personale e interpersonale.
20,00

Ciclovia del Po. Primo tratto. In bicicletta dalla sorgente a Cremona

editore: Ediciclo

pagine: 168

La Ciclovia del Po è il migliore itinerario attualmente disponibile per i ciclisti che vogliano percorrere la distanza che separa Pian del Re, alle pendici del Monviso, dalla Lanterna di Pila, ormai nell'Adriatico. Pedalando lungo le due sponde del fiume - per ognuna di esse sono tracciati circa 700 km di percorso principale più 100 di varianti locali, per complessivi 1600 km circa di ciclovia - il turista in bicicletta, in questo primo volume, scoprirà le bellezze di città storiche come Torino, Pavia, Piacenza, Cremona oppure la calma e la tranquillità delle colline del Monferrato, gli specchi d'acqua delle risaie tra Vercelli e Pavia e l'intreccio naturalistico formato dai boschi e dai campi coltivati a riso e mais racchiusi nelle anse del Po. Nella guida sono descritti nel dettaglio i 425 km in sinistra Po e i 405 km in destra Po che compongono il tratto dalla sorgente del fiume a Cremona; completano infine la cicloguida pratiche cartine in scala 1:75.000.
16,00

Ciclovia del Po. Secondo tratto. In bicicletta da Cremona al mare Adriatico

editore: Ediciclo

pagine: 173

La Ciclovia del Po è il migliore itinerario attualmente disponibile per i ciclisti che vogliano percorrere la distanza che separa Pian del Re, alle pendici del Monviso, dalla Lanterna di Pila, ormai nell'Adriatico. Pedalando lungo le due sponde del fiume - per ognuna di esse sono tracciati circa 700 km di percorso principale più 100 di varianti locali, per complessivi 1600 km circa di ciclovia - il turista in bicicletta, in questo secondo volume, scoprirà le bellezze dicittà storiche come Cremona, Casalmaggiore, Guastalla e Viadana oppure la serenità e la pace dei territori golenali, i panorami suggestivi delle province di Rovigo e Ferrara, le ramificazioni del fiume protette dai parchi del Delta e dalle oasi naturalistiche. Nella guida sono descritti nel dettaglio i 269 km in sinistra Po e i 302 km in destra Po che compongono il tratto da Cremona fino al mare Adriatico; completano infine la cicloguida pratiche cartine in scala 1:75.000.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.