Libri di M. Sodi

Liber qui dicitur ordinarius. Inventario dei manoscritti

Liber qui dicitur ordinarius. Inventario dei manoscritti

editore: Edusc

pagine: 240

Il cammino della ricerca scientifica comporta un dialogo aperto ad ogni confronto perché il desiderio della verità possa esser
23,00
Messali manoscritti pretridentini (secc. VIII-XVI). Catalogo

Messali manoscritti pretridentini (secc. VIII-XVI). Catalogo

editore: Libreria Editrice Vaticana

pagine: 568

La storia del Messale continua ad annoverare pagine importanti per comprenderne la struttura e i contenuti
24,00
Sacramentari gregoriani. Guida ai manoscritti e concordanza verbale

Sacramentari gregoriani. Guida ai manoscritti e concordanza verbale

editore: Lateran University Press

pagine: 848

Lo studio dei sacramentari gregoriani costituisce una miniera che ancora non ha esaurito di offrire ciò che racchiude
35,00
La chiesa di Pisa dalle origini alla fine del Duecento. Pisanorum ecclesia specialis sancte Romane Ecclesie filia

La chiesa di Pisa dalle origini alla fine del Duecento. Pisanorum ecclesia specialis sancte Romane Ecclesie filia

editore: Ets

pagine: 471

"Siamo di fronte a un'opera storica che ha fatto dell'accertamento documentario la primaria preoccupazione e che appare costru
35,00
Vince in bono malum. Gabriele Vettori (1869-1947). Un vescovo tra le due guerre

Vince in bono malum. Gabriele Vettori (1869-1947). Un vescovo tra le due guerre

editore: Ets

pagine: 254

La ricerca di Sodi e Baragli ricostruisce per la prima volta il profilo biografico di monsignor Gabriele Vettori, una delle figure più significative della Chiesa toscana del Novecento. Il suo ministero toccò ben cinque diocesi: quella fiorentina, dove Vettori nacque ed esercitò il ministero sacerdotale fra Otto e Novecento; quella di Tivoli, di cui fu eletto vescovo negli anni della lotta al modernismo; quelle di Pistoia e Prato, dove venne trasferito durante la Grande guerra e che guidò negli anni del dopoguerra, della nascita del regime fascista e della Conciliazione; infine quella pisana, di cui Vettori fu eletto arcivescovo nel 1932, succedendo al prestigioso cardinal Maffi. Alla testa della Chiesa pisana Vettori rimase nei quindici anni di massimo consenso al regime, del Secondo conflitto mondiale, della crisi e caduta del fascismo, dell'occupazione nazista, della Liberazione. La Prefazione di monsignor Giovanni Paolo Benotto e il saggio introduttivo di Gianluca Fulvetti aiutano a cogliere la complessità del personaggio, documentata dagli autori grazie a inedite fonti d'archivio: la fermezza nel governo del corpo ecclesiale unita alla duttilità delle opzioni sociali; la rigidità nella difesa delle prerogative della Chiesa contro le mire totalitarie del fascismo, ma anche il ruolo civile di gran rilievo svolto nel corso della Seconda guerra mondiale.
24,00
Rites de Communion

Rites de Communion

di Sodi Manlio

editore: Libreria Editrice Vaticana

Il volume si inserisce nella collana Monumenta Studia Instrumenta Liturgica, diretta da Manlio Sodi e contiene i contributi di
19,00
Theo-loghìa. Risorsa dell'Universitas scientiarum

Theo-loghìa. Risorsa dell'Universitas scientiarum

di Manlio Sodi

editore: Lateran University Press

pagine: 136

Nel dialogo culturale tra fides et ratio il confronto tra il mondo della teologia e quello dei saperi che l'Universitas scientiarum deve considerare risulta spesso arduo, per quella incomunicabilità dei linguaggi che caratterizza l'oggi della cultura. Alla ricerca della verità, ogni ambito di indagine si pone di fronte alla responsabilità di dover essere luce per l'intelligenza, con la preoccupazione di cogliere la veritas frutto di una visione d'insieme che permetta di cogliere il senso primo e ultimo di ciascun ambito in cui l'intelletto è chiamato a dare "forma" alla libertà intellettuale della persona. Ogni ricerca tende a situarsi all'interno di una missione educativa qual è soprattutto quella dell'Università. Diffondere e condividere cultura è costruire una societas in cui la persona è al centro. Tutto questo per promuovere una nuova sintesi umanistica, un sapere che sia scienza capace di orientare l'uomo alla luce dei principi primi e dei suoi fini ultimi.
16,00
Tra pieve e castelli. Società e insediamento nel Medioevo
12,00
Il messale di Pio V. In latino la messa del III millennio?

Il messale di Pio V. In latino la messa del III millennio?

di Manlio Sodi

editore: EMP

pagine: 48

Papa Benedetto VI ha approntato il "motu proprio" col quale "ripristina" la messa in latino. La "novità" è che il "motu proprio" rende possibile celebrare la messa col Messale in uso prima del Vaticano II e riformato secondo il concilio di Trento (1570) e solamente "aggiornato" nell'edizione promulgata da papa Giovanni XXIII (1962). Non tutti hanno chiari i termini della questione. Il noto direttore di "Rivista Liturgica", don Manlio Sodi, ci aiuta con la sua riconosciuta chiarezza e competenza a entrare nella problematica storica e teologica e ci fa capire - nel rispetto delle opinioni di tutti e al di là di ogni scontata polemica - la portata dell'evento.
3,50
La parola di Dio nella celebrazione eucaristica­The word of God in the eucaristic celebration

La parola di Dio nella celebrazione eucaristica­The word of God in the eucaristic celebration

Tavole sinottiche­Synoptic tables

di Sodi Manlio

editore: Libreria Editrice Vaticana

pagine: 968

59,39
Praenotanda Missalis Romani

Praenotanda Missalis Romani

Textus, concordantia, appendices. Editio typica tertia

editore: Libreria Editrice Vaticana

29,00
Concordantia et Indices Missalis Romani

Concordantia et Indices Missalis Romani

Editio typica tertia

editore: Libreria Editrice Vaticana

pagine: 1984

82,00