Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Trabucchi

Una lunga vita buona. Il futuro delle RSA in una società che invecchia

di Marco Trabucchi

editore: Il mulino

pagine: 176

Le residenze per anziani sono state al centro dell'attenzione a causa dell'elevata mortalità al loro interno durante l'epidemi
15,00

Istituzioni di diritto civile

di Alberto Trabucchi

editore: Cedam

Trattasi di un aggiornamento puntuale e competente: ogni argomento viene seguito da un esperto che cura l'inserimento di tutte
60,00

Maledetta solitudine. Cause ed effetti di un'esperienza difficile da tollerare

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 224

«La solitudine nelle varie fasi della vita è mortale»
16,00

Commentario breve al codice civile

editore: Cedam

Noto come Cian-Trabucchi, il Commentario breve è una guida verso una sicura interpretazione del Codice Civile, grazie al comme
320,00

Commentario breve al codice civile. Complemento giurisprudenziale. Edizione per prove concorsuali ed esami

editore: Cedam

pagine: 4000

Il Commentario al Codice Civile (collana Breviaria Iuris), Edizione per prove concorsuali ed esami, noto come "Cian-Trabucchi"
128,00
65,00

Cura. Una parola del nostro tempo

di Marco Trabucchi

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 128

Cura è la parola del nostro tempo più richiesta e più dimenticata
14,00

Alzheimer. Malato e familiari di fronte alla perdita del passato

editore: Il mulino

pagine: 133

Una forma di demenza che altera le funzioni cognitive più preziose - pensare, progettare, ricordare - con effetti devastanti s
11,00
128,00
60,00

I volti dell'invecchiare

di Marco Trabucchi

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 208

Marco Trabucchi affronta tutti gli aspetti dell'invecchiamento: le condizioni di salute, malattia, la vita da soli - in casa o in strutture dedicate - o in famiglia. Punto di partenza è il riconoscimento della singolarità dell'individuo e l'impossibilità di classificare le persone anziane entro schemi precostituiti. L'essere persona è unico e per questo è importante sottolineare la ricchezza di un mondo che non può e non deve essere letto in termini di perdita. Tra le pagine si colgono i volti della vecchiaia, quelli della salute e della malattia, della gioia e della tristezza, della solitudine o delle relazioni significative, della povertà e della ricchezza, senza stereotipi, lontani sia dalla retorica buonista sia dal pessimismo dei numeri.
15,00

Tecniche di resistenza interiore. Sopravvivere alle crisi con la resilienza

di Pietro Trabucchi

editore: Mondadori

pagine: 131

Prima ancora che economica, la crisi da cui tutti ci sentiamo attraversati si sta rivelando, essenzialmente, interiore. Nella nostra società, caratterizzata dal venir meno dei tradizionali vincoli di fiducia e di responsabilità, assistiamo infatti a un progressivo indebolimento delle forze mentali e motivazionali degli individui. Se, come sembra, il dominio incontrastato della tecnologia ha tracciato l'unico orizzonte possibile di futuro, non vale più nemmeno la pena chiedersi se Internet ci renda stupidi o intelligenti. La risposta c'è già: essere sempre connessi con un altrove, "condividere" ogni esperienza per la paura di non percepirla come davvero reale, ci sta trasformando in persone disattente, distratte, dissociate. Se non utilizzate in maniera consapevole, le tecnologie digitali - computer, social network, smartphone - riducono la capacità di rimanere concentrati anche per pochi istanti su di un obiettivo, minano le nostre fondamenta corporee e percettive. Sono tanti i fattori educativi e culturali legati allo stile di vita che determinano un simile scenario: crediamo che ogni minima difficoltà possa essere affrontata e superata per mezzo di pillole o aiuti esterni; ci sentiamo demotivati quando la nostra volontà individuale è ostacolata perché in antitesi con la propensione al consumo; miti come "il talento" o le "capacità innate" - supportati dal ricorso a una genetica non di rado fraintesa erodono la fiducia nelle capacità personali del soggetto...
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento