Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Vegetti

Una bambina senza stella. Storia intima di un'infanzia sotto la guerra

di Silvia Vegetti Finzi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 230

Narrata in terza persona - la "bambina" del titolo altri non è che l'alter ego dell'autrice - questa autobiografia di una dell
12,00

Filosofia e sapere della città antica

di Mario Vegetti

editore: Hoepli

pagine: 352

L'autore illustra le dottrine filosofiche sempre all'interno del preciso contesto culturale e sociale da cui scaturiscono le l
24,90

Il potere della verità. Saggi platonici

di Mario Vegetti

editore: Carocci

pagine: 284

Il volume, che raccoglie saggi composti nel corso di tre decenni, affronta le principali questioni connesse all'interpretazion
24,00

Platone. Repubblica, Libro XI. Lettera agli amici d'Italia

di Mario Vegetti

editore: Guida

pagine: 56

Questo volume presenta due testi inediti di Platone, a lungo dimenticati poiché considerati apocrifi: il libro XI (nonché ulti
5,00

Chi comanda nella città. I greci e il potere

di Mario Vegetti

editore: Carocci

pagine: 127

Il libro introduce il lettore a una sorta di visita guidata in uno dei più straordinari laboratori di pensiero politico nella
12,00

L'invenzione del globo. Spazio, potere, comunicazione nell'epoca dell'aria

di Matteo Vegetti

editore: Einaudi

pagine: 234

Il libro ripensa la globalizzazione da una prospettiva originale, basata sull'idea che il nostro tempo sia partecipe di una ri
22,00

Quando i genitori si dividono. Le emozioni dei figli

di Silvia Vegetti Finzi

editore: Mondadori

pagine: 331

Le separazioni e i divorzi sono nel nostro Paese in continua crescita
15,00

Storia della psicoanalisi. Autori, opere, teorie 1895-1990

di Silvia Vegetti Finzi

editore: Mondadori

pagine: 516

Mai come oggi la psicoanalisi ha avvertito l'esigenza di una riflessione sulla propria identità e il proprio futuro
16,00

L'ospite più atteso. Vivere e rivivere le emozioni della maternità

di Silvia Vegetti Finzi

editore: Einaudi

pagine: 130

In questo libro l'autrice narra e commenta, con profonda sensibilità, una storia di maternità con l'intento di valorizzare una
12,00

«Un paradigma in cielo». Platone politico da Aristotele al Novecento

di Mario Vegetti

editore: Carocci

pagine: 180

"Un paradigma in cielo": così Platone definisce nella Repubblica il suo modello utopico di società giusta, una sorta di stella polare per l'orientamento morale e politico dell'esistenza umana. Questo libro ricostruisce la storia delle interpretazioni antiche e soprattutto moderne del pensiero politico di Platone: un viaggio avventuroso attraverso le grandi filosofie dell'Ottocento e i conflitti politici e ideologici del Novecento, che hanno via via configurato un Platone liberale e socialista, totalitario (secondo i casi nazista o comunista), e infine persino antipolitico. Da questa complessa vicenda interpretativa c'è molto da imparare su Platone, e ancora di più sulla vicenda intellettuale della nostra modernità.
11,50

Incontro con Aristotele. Quindici lezioni

editore: Einaudi

pagine: 298

Aristotele è stato il maggiore testimone di quell'appassionato desiderio di conoscenza che egli, nelle prime righe della Metafisica, riconosce come una tensione comune a tutti gli uomini, come un segno precipuo della loro umanità. Di fronte al suo immenso sforzo di soddisfare questo desiderio, per sé e per la tradizione cui apparteniamo, è difficile non provare quell'emozione che accompagna sempre l'incontro con le grandi esperienze dell'intelligenza umana, e, nel nostro caso, con l'imponenza di un'impresa del pensiero che si stenta a concepire come dovuta al lavoro di un solo uomo. Questo libro si propone di introdurre il lettore nel laboratorio intellettuale in cui questa impresa è stata realizzata. Il suo scopo è di condurre a una comprensione critica dell'edificio di pensiero costruito da Aristotele, nella sua complessità, nel suo senso d'insieme, e anche nelle questioni che esso lascia aperte. "Incontrare Aristotele" significa dunque disporsi a un ascolto non pregiudicato e non "scolastico" della sua lezione: una lezione che è ancora in grado di parlarci e di suscitare consenso o dissenso, di non lasciarci indifferenti di fronte a quello che è stato uno dei maggiori sforzi filosofici di comprensione del mondo che la nostra tradizione ci abbia trasmesso.
22,00

Una bambina senza stella. Le risorse segrete dell'infanzia per superare le difficoltà della vita

di Silvia Vegetti Finzi

editore: Rizzoli

pagine: 229

Chi è la bambina senza stella? Una bambina, in cui si cela l'autrice, sfortunata, ma non troppo. Seguendo il filo dei suoi ricordi, sedotto da una scrittura suggestiva e poetica, il lettore potrà ritrovare, per consonanza, tratti perduti della propria infanzia, là dove risiede il cuore pulsante della vita e la parte più autentica di sé. Cresciuta, come molti altri, negli anni tragici del fascismo, della guerra e delle persecuzioni razziali, che la coinvolgono in quanto nata da padre ebreo, la bambina ne uscirà intatta avendo preservato la magia dell'infanzia e la voglia di crescere. Le sue vicende, rievocate con flash della memoria e puntualmente commentate da una riflessione competente e partecipe, svelano le sofferenze dei bambini, spesso colpiti dai traumi della separazione, dell'indifferenza e del disamore. E il dolore infantile non cade mai in prescrizione. Negli squarci di un passato che non passa possiamo cogliere però, con l'evidenza della vita vissuta, anche le meravigliose risorse con le quali l'infanzia può attraversare le difficoltà della vita: il gioco, la fantasia, la creatività e l'ironia. Risorse che, attualmente, un'educazione ansiosa e iperprotettiva rischia di soffocare.
18,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.