Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marc Chagall

Le mille e una notte a colori

di Marc Chagall

editore: Donzelli

Un capolavoro della letteratura di tutti i tempi, "Le mille e una notte", e le splendide illustrazioni di un grande artista, M
25,00

Chagall. Sogno di una notte di Natale

di Marc Chagall

editore: Interlinea

pagine: 80

"Un quadro deve fiorire come qualcosa di vivo
10,00

Favole a colori

editore: Donzelli

pagine: 190

L'agnello e il lupo? In rosso e giallo
25,00

I classici a colori: Favole a colori­Il Paradiso a colori. Il libro della Genesi­Le mille e una notte a colori­Il flauto magico a colori

di Chagall marc

editore: Donzelli

pagine: 1024

Solo il genio di Chagall poteva affrontare una sfida così grande
64,00

Il flauto magico a colori

di Marc Chagall

editore: Donzelli

pagine: 250

23,00

Il Paradiso a colori

Il libro della genesi

di Chagall marc

editore: Donzelli

pagine: 241

Nel corso della sua lunghissima attività, Marc Chagall ha instancabilmente cercato di instaurare un rapporto creativo con le r
22,50

Le mille e una notte a colori

di Marc Chagall

editore: Donzelli

pagine: 200

23,00

Favole a colori

editore: Donzelli

pagine: 174

II lupo e l'agnello? In blu e giallo
21,00

La mia vita

di Marc Chagall

editore: Se

pagine: 182

Marc Chagall (1887-1985) scrisse "La mia vita" in lingua russa tra il 1921 e il 1922, poco prima di lasciare definitivamente Mosca dopo l'esperienza esaltante e dolorosa della Rivoluzione, e nello stesso periodo compose i disegni che accompagnano il testo. L'opera, tradotta in francese dalla moglie, Bella Chagall, apparve a Parigi nel 1931, presso la Librairie Stock con il titolo di "Ma vie", e venne ristampata nel 1957 con lievi modifiche e integrazioni dell'artista.
20,00

La mia vita

di Marc Chagall

editore: Se

pagine: 192

Marc Chagall (1887-1985) scrisse "La mia vita" in lingua russa tra il 1921 e il 1922, poco prima di lasciare definitivamente Mosca dopo l'esperienza esaltante e dolorosa della Rivoluzione, e nello stesso periodo compose i disegni che accompagnano il testo. L'opera, tradotta in francese dalla moglie, Bella Chagall, apparve a Parigi nel 1931, presso la Librairie Stock con il titolo di "Ma vie", e venne ristampata nel 1957 con lievi modifiche e integrazioni dell'artista.
21,00

Bella-Chagall

Diario sentimentale

editore: Stampa alternativa

pagine: 80

5,16

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento