Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Marco Cuaz

Le Alpi

di Marco Cuaz

editore: Il mulino

pagine: 199

Sin dai tempi di Augusto, le Alpi furono la "porta d'ingresso" d'Italia, la protezione naturale dai barbari. A partire dal Settecento gli scienziati vi videro un laboratorio dove scoprire i segreti della storia naturale, e gli alpinisti vittoriani un luogo di esercitazione di uno sport esclusivo: l'alpinismo. L'amore per le montagne nacque negli italiani in concomitanza con le lotte per l'indipendenza. Fatta l'Italia, le Alpi segnarono lo spazio materiale di un'identità: l'identità italiana. Il libro è un racconto dell'immaginario alpino, una storia dell'uso politico e dei significati che gli italiani hanno attribuito, nel tempo, alle Alpi.
12,50

Valle d'Aosta. Storia di un'immagine

di Marco Cuaz

editore: Laterza

pagine: 308

18,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.