Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marco Damiani

La sinistra radicale in Europa. Italia, Spagna, Germania, Francia

di Marco Damiani

editore: Donzelli

pagine: 275

C'è uno spazio, una prospettiva, un ruolo politico possibile per le sinistre radicali in Europa? E come si distinguono o si contrappongono ai riformismi e ai populismi da cui vogliono differenziarsi? Questo saggio offre un'analisi approfondita dei partiti della sinistra radicale europea, sistematizzandone caratteristiche e dinamiche (idee-guida, valori, organizzazione ed elettorato) in una prospettiva comparata. Il punto di partenza è il 1989, quando - dopo il crollo dei regimi a socialismo reale - i partiti comunisti dei principali paesi europei conobbero un profondo processo di trasformazione, che investì sia la loro forma organizzativa sia la strutturazione dell'offerta politica. Nacquero così, tra la fine del Novecento e i primi anni duemila, numerose formazioni politiche che includevano diverse componenti, non soltanto di origine marxista. All'interno di questo quadro di riferimento, il volume si concentra sui partiti della sinistra radicale di Italia, Spagna, Francia e Germania nel venticinquennio successivo alla caduta del muro di Berlino.
19,50

Classe politica locale e reti di potere. Il caso dell'Umbria

di Marco Damiani

editore: Franco Angeli

pagine: 192

A diversi anni di distanza dalla prima applicazione della legge 81 del 1993 sull'elezione diretta del sindaco e del presidente della provincia, il volume si misura con l'analisi del ceto politico locale e con le trasformazioni apportate ai sistemi politici periferici tra XX e XXI secolo. In particolare, dopo una dettagliata descrizione della classe politica subnazionale in Italia e nei principali Paesi europei, il testo illustra il grado di cambiamento registrato tra gli amministratori comunali di una singola regione italiana: l'Umbria. Le trasformazioni intervenute in una zona a prevalente subcultura "rossa", caratterizzata dalla forte continuità dei suoi risultati elettorali, stimolano l'analisi di alcuni aspetti particolarmente importanti. Tra questi merita attenzione lo studio del rinnovamento politico, l'esame della classe politica di governo e la verifica delle caratteristiche che contraddistinguono il suo sistema di potere. Grazie al ricorso alla Network Analysis vengono quindi presentati i risultati di un'indagine di rete effettuata sui principali esponenti della sfera pubblica locale, in modo da allargare l'interpretazione dei risultati dalla "classe politica" in senso stretto alla "classe dirigente" in senso lato. Ne emerge una sorta di mappa del potere regionale, in grado di fornire informazioni utili sia dal lato degli attori protagonisti sia dal lato dei legami tra loro esistenti.
25,00
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento