Libri di Marco Damilano

Il Presidente

Il Presidente

di Marco Damilano

editore: La nave di teseo

pagine: 352

Timidi o estroversi, rispettosi dei loro limiti o interventisti
19,00
Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia

Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia

di Marco Damilano

editore: Feltrinelli

pagine: 272

"Via Fani è stato il luogo del nostro destino
11,00
Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia

Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia

di Marco Damilano

editore: Feltrinelli

pagine: 270

"Via Fani è stato il luogo del nostro destino
18,00
Processo al nuovo

Processo al nuovo

di Marco Damilano

editore: Laterza

pagine: 149

Grandi riforme, palingenesi giudiziarie, rivoluzioni liberali, rivolte in Rete, rottamazioni, referendum epocali
14,00
La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi

La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi

di Marco Damilano

editore: Rizzoli

pagine: 285

La Repubblica è nata settant'anni fa con i ragazzi scesi dalle montagne per sedersi al tavolo della Costituente. Erano i padri della democrazia, i buoni maestri che tenevano insieme cattolici e comunisti, radicali e liberali, e intanto costruivano autostrade e conficcavano milioni di antenne sui tetti delle case. Ma poi i padri invecchiarono e arrivarono i figli, la meglio gioventù della tv a colori e dell'aria di piombo. L'inizio del vuoto. Un vuoto durato quarant'anni. In quel vuoto è nata e cresciuta la nuova razza, che ha il volto di Matteo Renzi e si presenta senza passato, avida di presente, proiettata al futuro. Detesta il fardello della memoria, rifiuta la responsabilità dei decenni precedenti: noi non c'eravamo, ripete. Invece va inserita in una storia. In quella che arriva da lontano, nel lunghissimo processo che attraversa gli ultimi anni Settanta, gli Ottanta e Novanta fino a Tangentopoli. E in quella più recente, il crack di una classe dirigente provocato dalla crisi economica e da un divorzio irreparabile tra cittadini e politica. "Una lunga caduta, come nei sogni. Il risveglio tocca ai figli. Nel vuoto si sono mossi, in mezzo al vuoto hanno conquistato il potere, puntando sul vuoto rischiano di perdere. O di invecchiare precocemente."
18,50
Eutanasia di un potere

Eutanasia di un potere

Storia politica d'Italia da Tangentopoli alla Seconda Repubblica

di Damilano Marco

editore: Laterza

Nel 1992-93, sotto la spinta degli avvenimenti, Tangentopoli appare una rivoluzione
18,00
Spoon River di Arcore. Antologia di un impero al crepuscolo

Spoon River di Arcore. Antologia di un impero al crepuscolo

di Marco Damilano

editore: Aliberti

pagine: 191

Chissà cosa ne penserebbe Edgar Lee Masters
15,00
Il partito di Dio

Il partito di Dio

La nuova galassia dei cattolici italiani

di Damilano Marco

editore: Einaudi

Il "regno" di Camillo Ruini a guida della Conferenza Episcopale Italiana ha coinciso con la stagione di massima confusione del
14,50
Democristiani immaginari. Tutto quello che c'è da sapere sulla Balena bianca

Democristiani immaginari. Tutto quello che c'è da sapere sulla Balena bianca

di Marco Damilano

editore: Vallecchi

pagine: 297

Il testo è il racconto della Balena bianca, scritto con rigore storico e leggerezza. Tutto quello che si dovrebbe sapere sulla Dc dalla A alla Z, da "A Frà che te serve?" a "Zac", passando per Alberto Sordi, gli scandali, la Chiesa e gli americani, Bartali e Cossiga, le autostrade e la Rai. Con capitoli poco affrontati e molto divertenti: i democristiani e il cibo, i democristiani e le vacanze, i democristiani e il sesso. E con retroscena poco conosciuti: i bigliettini di raccomandazione di don Luigi Sturzo, quando Umberto Eco era democristiano e tifava Fanfani, quando Berlusconi copiò il nome di Forza Italia a spese della Dc, l'esordio in politica di Casini e Follini.
16,00
Politik

Politik

editore: Sperling & kupfer

pagine: 313

La Seconda Repubblica è nata con un lancio di monetine ed e tramontata con un duello all'ultimo voto tra i due eterni rivali,
15,00