Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Mariangela Gualtieri

Bello Mondo

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 104

Poesie essenziali eppure misteriose, aperte al mondo nella loro impenetrabilità, perfette per accompagnare l'attimo piú fugace
10,00

Ruvido umano

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 128

L'umanità ha le sue asprezze, la sua violenza nei confronti del mondo
12,00

L'incanto fonico. L'arte di dire la poesia

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 168

«Lei, essa poesia, ha ritmica, ha melodia, timbro
14,00

Paesaggio con fratello rotto

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 88

"Da tanti anni sono vicino alla Valdoca, da tanti anni sento un'affinità di cammino e passione
10,00

Antenata

di Mariangela Gualtieri

editore: Crocetti

pagine: 112

Mariangela Gualtieri ha dichiarato che la sua carriera di autrice di poesie nasce con i versi "parlami che / io ascolto parlam
12,00

Quando non morivo

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 118

Prima persona plurale del verbo essere: «siamo» è la voce verbale che attraversa tutta la nuova raccolta di Mariangela Gualtie
12,00

Tacete o maschi. Le poetesse marchigiane del '300 accompagnate dai versi di Antonella Anedda, Mariangela Gualtieri e Franca Mancinelli

editore: Argolibri

pagine: 64

Nel Trecento, in Italia, più precisamente nel territorio marchigiano, quando nel porto di Ancona arriva la «bianca carta» dall
18,00

Le giovani parole

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 150

È un respiro largo quello che attraversa quest'ultima raccolta poetica di Mariangela Gualtieri, fatto del ritmo delle stagioni e delle generazioni, ascolto del silenzio, risveglio primaverile della terra, ebbrezza di vita connessa a ogni forma della natura. Ma nel libro non manca il lato ombroso, il vento che scuote, le "formiche mentali" che intasano la testa e impediscono il senso più leggero e più compiuto della gioia. Dunque le poesie di queste pagine sono anche luogo alto di raccoglimento sulla trama e le connessioni del mondo sensibile, attraverso la parola ma anche attraverso lo "stare fermo" del corpo o lo sguardo sulle cose dato dalla lente di un microscopio. Lo "stile semplice" della Gualtieri è il punto d'arrivo di questo percorso spirituale e il punto di forza della sua più recente poesia. Uno stile semplice ma ricchissimo di risonanze letterarie, da Bruno Schulz, al quale è dedicata un'intera sezione, ad altri autori amati con i quali la poetessa intreccia versi e parole in una sorta di grande e potente preghiera collettiva.
13,50

Caino

di Gualtieri Mariangela

editore: Einaudi

pagine: 103

La parte di Genesi che riguarda Caino è cangiante, misteriosa, piena di silenzi, sottile nel suggerire i possibili doppi: agri
11,00

Bestia di gioia

di Gualtieri Mariangela

editore: Einaudi

pagine: 137

Per la prima volta Mariangela Gualtieri ha scritto una raccolta poetica fortemente strutturata, con un ritmo meno magmatico de
13,00

Senza polvere senza peso

di Mariangela Gualtieri

editore: Einaudi

pagine: 121

Questo nuovo libro nasce lontano dalla scena: è infatti meno declamato, più calmo, interiore. Sono confermate le qualità del suo canto, che attraverso una scrittura di viva tensione, come pronunciata in trance e che sembra affiorare da livelli preconsci, compone versi di suggestione lirico-visionaria, in cui le inquietudini dolenti della prima raccolta aspirano a distendersi in immagini di gioia.
12,50

Paesaggio con fratello rotto. Con DVD. Ediz. multilingue

editore: Luca sossella editore

pagine: 139

In quest'opera c'è il ritratto, l'istantanea, di qualcosa di attuale e invisibile
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.