Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marsilio Ficino

20,00

Anima mundi. Scritti filosofici

di Marsilio Ficino

editore: Einaudi

pagine: 600

I poeti e i pittori a lui contemporanei lo ritraevano come un novello Orfeo che aveva saputo scendere nei recessi dell'antichi
85,00

De Christiana religione

di Marsilio Ficino

editore: Scuola Normale Superiore

pagine: 352

Il «De Christiana religione» è un testo importante per molti motivi: è la prima opera personale resa pubblica a stampa da Fici
30,00
30,00

Sopra lo amore ovvero Convito di Platone

di Marsilio Ficino

editore: Se

pagine: 176

"Mistica è la dottrina ficiniana dell'amore, ed ha la sua mistica morale. L'Amore non si spegne per aspetto o tatto di corpo alcuno, perché non questo o quel corpo cerchiamo, ma la luce divina, che in tutti rifulge, ossia cerchiamo, errando, nella creatura finita, di saziare un amore che è infinito perché datoci dall'infinito e per l'infinito, dall'Assoluto per sé. Il male morale non è dunque alcunché di positivo. Esso consiste nell'arrestarsi dello slancio d'Amore, che questo, come suscitatore ed essenza dell'universo, cioè Dio, ha posto in noi: nel suo arrestarsi alle creature finite, al particolare, invece che progredire all'Universale" (Dallo scritto di Giuseppe Rensi).
20,00

Teologia platonica

Testo latino a fronte

di Ficino Marsilio

editore: Bompiani

Marsilio Ficino (1433-1499) è tra i maggiori filosofi del Quattrocento
50,00

La religione cristiana

di Marsilio Ficino

editore: Città Nuova

pagine: 240

Si tratta di un'opera apologetica nella quale Ficino, pur nel rispetto dell'ortodossia, sottolinea l'universalità della catego
20,00

Sopra lo amore ovvero Convito di Platone

di Marsilio Ficino

editore: Se

pagine: 176

"Mistica è la dottrina ficiniana dell'amore, ed ha la sua mistica morale. L'Amore non si spegne per aspetto o tatto di corpo alcuno, perché non questo o quel corpo cerchiamo, ma la luce divina, che in tutti rifulge, ossia cerchiamo, errando, nella creatura finita, di saziare un amore che è infinito perché datoci dall'infinito e per l'infinito, dall'Assoluto per sé. Il male morale non è dunque alcunché di positivo. Esso consiste nell'arrestarsi dello slancio d'Amore, che questo, come suscitatore ed essenza dell'universo, cioè Dio, ha posto in noi: nel suo arrestarsi alle creature finite, al particolare, invece che progredire all'Universale" (Dallo scritto di Giuseppe Rensi).
17,00

Scritti sull'astrologia

di Marsilio Ficino

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

10,00

Sopra lo amore

di Ficino Marsilio

editore: Se

pagine: 176

14,46

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento