Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Martin Kemp

L'arte nella storia. 600 a. C. - 2000 d. C.

di Martin Kemp

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 240

Una vera e propria carrellata di grande storia dell'arte, un punto da cui partire per intuire la complessità della nostra trad
13,00

50 anni con Leonardo. Lucidità e follie attorno all'opera di un genio

di Martin Kemp

editore: Mondadori Electa

pagine: 239

Esistono studiosi che si sono appassionati a un artista per tutta la vita e con lui hanno intrecciato un legame indissolubile,
24,90

Leonardo by Leonardo

di Martin Kemp

editore: Franco Cosimo Panini

pagine: 192

Pubblicato in concomitanza con le celebrazioni per il cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, Leonardo
150,00

L'arte nella storia. 600 a. C. - 2000 d. C.

di Martin Kemp

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 229

L'arte non è sospesa nel vuoto. Come scriveva T.S. Eliot, "quel che accade quando viene creata una nuova opera d'arte accade simultaneamente anche a tutte le opere che l'hanno preceduta". Ogni tassello che si aggiunge all'immenso patrimonio artistico dell'umanità ridefinisce la storia stessa e mette in prospettiva diversa ciò che era già stato creato. Arte e storia, uomini e capolavori, sono un tutt'uno nel fluire del tempo. Tenendo tutto ciò sempre ben presente, Martin Kemp ha scritto questo impeccabile compendio di storia dell'arte, un'introduzione da cui partire per intuire la complessità della nostra immensa tradizione pittorica e scultorea. Dalla Grecia di Fidia agli affreschi pompeiani, dai mosaici bizantini all'incredibile Medioevo italiano, alla ritrattistica olandese, al Rinascimento e al Barocco; da Vermeer a Canaletto, da Goya a Turner, dalla scuola ottocentesca francese fino alla rottura novecentesca degli schemi, per giungere alle ultimissime installazioni artistiche a cavallo del millennio. Questo breve libro è un 'tour de force' artistico ben congegnato: un libro necessario per immergerci nella bellezza del nostro mondo.
18,00

La bella principessa di Leonardo da Vinci. Ritratto di Bianca Sforza

editore: Mandragora

pagine: 170

Un ritratto di profilo realizzato su pergamena mostra una giovane abbigliata secondo la moda milanese del XV secolo. Il disegno è contraddistinto da una grande raffinatezza e dalla cura estrema di ogni minimo particolare. Ricomparso alla fine degli anni Novanta del secolo scorso e inizialmente attribuito a un anonimo artista tedesco dell'Ottocento, il ritratto, poi chiamato la Bella principessa, si è rivelato un'opera finora sconosciuta di Leonardo da Vinci. Realizzato alla fine del XV secolo, quando l'artista si trovava a Milano alla corte di Ludovico Sforza, raffigura Bianca Sforza, figlia illegittima del duca e della sua amante Bernardina de Corradis. Avallata da critici di rilievo internazionale, la straordinaria scoperta viene qui ricostruita da Martin Kemp, le cui approfondite ricerche storiche e stilistiche sono presentate per la prima volta al pubblico italiano. Il libro vede il contributo di diversi specialisti. In particolare, si è rivelata decisiva la minuziosa analisi scientifica del dipinto realizzata da Pascal Cotte, del laboratorio parigino Lumiere Technology, con l'aiuto delle più moderne tecniche di analisi multispettrale. Le ricerche più recenti, finora inedite, hanno permesso di individuare il libro stampato su pergamena da cui la Bella principessa a un certo momento della sua storia è stata asportata, e hanno dimostrato che il ritratto venne realizzato da Leonardo in occasione delle nozze tra Bianca Sforza e Galeazzo Sanseverino.
18,00

Lezioni dell'occhio

Leonardo da Vinci discepolo dell'esperienza

di Martin Kemp

editore: Vita e pensiero

pagine: 472

L'occhio "finestra dell'anima" e via principale di conoscenza delle "infinite opere de natura"
26,00

Leonardo

Nella mente di un genio

di Kemp Martin

editore: Einaudi

Il libro illumina diversi aspetti della vita di Leonardo: la sua strana carriera, le relazioni con i potenti, il suo credo rel
21,50

La scienza dell'arte. Prospettiva e percezione visiva da Brunelleschi a Seurat

di Kemp Martin

editore: Giunti Editore

pagine: 423

Quali sono e come si sviluppano in Europa, dal Rinascimento al secolo scorso, le relazioni fra scienze ottiche e arti figurati
24,90
10,33

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.