Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Massimo Di Felice

La cittadinanza digitale. La crisi dell'idea occidentale di democrazia e la partecipazione nelle reti digitali

di Massimo Di Felice

editore: Meltemi

pagine: 224

L'idea occidentale di democrazia basata sull'opinione degli umani e sulla somma dei voti è divenuta obsoleta
18,00

Net-attivismo

di Massimo De Felice

editore: Edizioni estemporanee

pagine: 228

20,00

Una nuova finanza d'impresa. Le imprese di assicurazione, Solvency II, le autorità di vigilanza

editore: Il mulino

pagine: 196

Dopo l'approvazione della Direttiva europea su Solvency II (novembre 2009) si stanno definendo le "implementing measures". Entro il 2012 le imprese di assicurazione dovranno riorganizzare la struttura di "governance", e utilizzare nuovi sistemi di calcolo per la definizione delle riserve e per il controllo del rischio. Il testo individua le questioni "essenziali" di metodo, di calcolo e di organizzazione, su cui gli organi amministrativi dell'impresa si trovano a dover decidere, e a rispondere delle decisioni verso l'autorità di vigilanza. Non viene utilizzato alcun formalismo matematico. Il libro è destinato a essere inserito tra i testi di riferimento in corsi universitari di primo e di secondo livello. Inoltre, a partire dalla fine di settembre, sono progettati "tavoli di lavoro" con consigli di amministrazione e alta direzione di imprese di assicurazione, per "familiarizzare" con i principi di Solvency II. Anche l'Autorità di vigilanza ha organizzato e sta sviluppando piani di formazione sullo stesso tema. Un calendario di analoghe iniziative, rivolte più in generale ai ruoli tecnici delle imprese, è stato progettato dall'ANIA. Gli autori partecipano a queste attività: il libro potrebbe essere perciò utilizzato come strumento didattico anche in quelle sedi.
15,00

Manuale di finanza

editore: Il mulino

pagine: 456

Il manuale consente letture a diversi livelli di approfondimento e di difficoltà; molti paragrafi sono stati scritti in modo d
33,00

Manuale di finanza

editore: Il mulino

pagine: 360

Questo primo volume è diviso in tre parti. Nella prima parte sono individuate le categorie e le leggi primitive della finanza; il mercato è introdotto come ambiente che induce efficienza nello scambio; sono individuate e caratterizzate le tipologie significative di rischio (di tasso di interesse, di credito, di inflazione, di cambio). La seconda parte riconsidera temi della matematica finanziaria tradizionale, di scuola italiana. Nella terza parte le definizioni formali sono giustificate e reinterpretate nella logica del mercato, basata sul principio di assenza di arbitraggio. Vengono definiti gli strumenti per la valutazione dei contratti, e introdotti i modelli per la stima delle strutture per scadenza dei tassi di interesse.
30,00

Manuale di finanza

editore: Il mulino

pagine: 412

Questo secondo volume è diviso in tre parti e corredato da appendici
32,00
25,82

L'internal model delle imprese di assicurazione

Considerazioni sui consultation papers del CEIOPS

editore: Guerini e associati

pagine: 192

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.