Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Massimo Loche

Per via di terra. In treno da Hanoi a Mosca

di Massimo Loche

editore: Voland

pagine: 144

Novembre 1974. Il giornalista Massimo Loche, allora corrispondente da Hanoi per "l'Unità", sceglie per viaggiare un mezzo inusuale: il treno. Parte dal Vietnam, attraversa la Cina di Mao per arrivare a Mosca, nell'Unione Sovietica di Breznev. Un itinerario irto di complicazioni e difficoltà di ogni tipo, in carrozze a quel tempo lussuose, popolate da marinai romeni e intellettuali jugoslavi, attrici del cinema mongolo e diplomatici avventurosi. Alla scoperta di un mondo che oggi non esiste più ma che è rimasto nell'immaginario di tutti.
13,00

Lo scottante problema delle caldarroste. Piccolo vademecum per giornalisti televisivi (e non)

di Loche Massimo

editore: Manni

pagine: 133

Esistono molti manuali e prontuari per la buona scrittura giornalistica
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.