Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Massimo Scalabrini

L'incarnazione del macaronico. Percorsi nel comico folenghiano

di Massimo Scalabrini

editore: Il mulino

pagine: 190

Oggetto di questo volume è il "Baldus" di Teofilo Folengo (1491 -1544). L'analisi dà conto della ricchissima genealogia del poema folenghiano, nel quale confluiscono apporti dei classici latini, della Bibbia latina e dei Padri della Chiesa, della letteratura umanistica, della tradizione romanza dei cantari e dei poemi epico-cavallereschi, e della letteratura italiana in volgare. Confermandosi quale nodo centrale del filone espressionistico, nonché fondamentale antecedente della inquietudine stilistica propria a tanta letteratura moderna, il macaronico folenghiano si impone soprattutto come il momento di più radicale sperimentazione, dopo la "Commedia" e il "Decameron", sulle categorie del comico.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.