Libri di Massoni Serafino

La stirpe del serpente

La stirpe del serpente

di Serafino Massoni

editore: Aliberti

pagine: 160

Un papiro in una lingua antica, perduto e ritrovato per caso
14,00
Il marinaio delle Antille
13,00
Il tribuno egizio

Il tribuno egizio

di Serafino Massoni

editore: Tullio Pironti

pagine: 214

"La guerra di Roma contro Cartagine per il "dominio universale" viene narrata nel contesto dei riti misterici e orgiastici orientali delle grandi dee lunari, Cibele, Iside, Ishtar, Hathor. Roma, la virtuosa Roma di Tito Livio, è presente, ma la sua virtù repubblicana nel romanzo di Massoni non è esente da ombre. Il valoroso Larth appena insignito della corona d'oro cade nella trappola dei profumi e delle droghe d'Oriente, suo figlio Antef è continuamente attratto dalle più irrituali pratiche sessuali, l'urbe assediata da Annibale viene in parte corrotta dall'erotismo di gruppo che contagia legionari, nobili e magistrati." (Giovanni Cipriano)
13,00
L'alba delle aquile

L'alba delle aquile

di Massoni Serafino

editore: Tranchida

pagine: 118

8,00
Aspetti della lingua inglese nella scuola e nella società
10,00