Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Mehta Suketu

Questa terra è la nostra terra. Manifesto di un migrante

di Suketu Mehta

editore: Einaudi

pagine: 248

«Siamo qui perché voi siete stati lì»: è così che rispondeva il nonno di Mehta a chi gli chiedeva perché avesse lasciato l'Ind
19,50

Atlante delle città. Dieci ritratti urbani per un viaggio planetario

editore: Fondazione giangiacomo feltrinelli

pagine: 272

Johannesburg, Ulan Bator, Londra, San Paolo, Bucarest, Jaffa, Napoli, Mumbai, Caracas, fino al Mediterraneo come simbolo delle
16,00

La vita segreta delle città

di Mehta Suketu

editore: Einaudi

pagine: 85

Per la prima volta nella storia, la maggioranza degli esseri umani vive nelle città e non nei villaggi
16,00

Maximum City. Bombay città degli eccessi

di Suketu Mehta

editore: Einaudi

pagine: 540

Questa narrazione si muove in lungo e in largo per le strade di Bombay, e ritrae la città attraverso le mille storie dei suoi abitanti, dai più famosi (compresi gangster e attori) alla gente comune. Metha ricerca nella brutale Bombay di oggi quella che ha abbandonato vent'anni prima e la ritrova moltiplicata e smembrata. E a poco a poco mette a nudo i fili tesi tra gli attici scintillanti affacciati sull'oceano e il mare di baracche dove milioni di persone vivono una vita durissima.
14,50

Maximum City

Bombay città degli eccessi

di Mehta Suketu

editore: Einaudi

pagine: 540

Questa narrazione si muove in lungo e in largo per le strade di Bombay, e ritrae la città attraverso le mille storie dei suoi
19,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento